in ,

Ultime notizie calciomercato Napoli: Zielinski sì, Vrsaljko no ecco il motivo

Il calciomercato del Napoli si fa sempre più fitto, aggrovigliato, ricco di trattative e intrecci. Acquistato il difensore (Lorenzo Tonelli), il Napoli adesso cerca un terzino destro, che dovrà sopperire la partenza di Maggio, un centrocampista, sia per rafforzare il reparto che per coprire le probabili partenze di David Lopez ed El Kaddouri, ed un attaccante, se Manolo Gabbiadini dovesse partire, anche se De Laurentiis vorrebbe tenerlo.

L’obiettivo in difesa è il terzino croato del Sassuolo Sime Vrsaljko, mentre a centrocampo, sfumato Davy Klaassen, restano in prima linea Piotr Zielinski e Hector Herrera. Zielinski sì, Vrsaljko no, le due operazioni sembrano distinte, ma in realtà sono legate: il cartellino del polacco appartiene all’Udinese, squadra che detiene il prestito per un altro anno di Duvan Zapata, attaccante del Napoli e pedina di scambio nell’affare Vrsaljko. Se il Napoli dovesse formalizzare l’acquisto del terzino del Sassuolo, rinuncerebbe a Zielinski, poiché i rapporti con l’Udinese si incrinerebbero, dato che la società bianconera vuole tenere assolutamente l’attaccante colombiano.

Al Napoli attualmente serve più Zielinski, sia per necessità di rosa che per l’andamento delle altre operazioni: l’accordo con Herrera è stato trovato, ma il costo del cartellino è troppo alto e il Porto non sembra intenzionato a diminuirlo. Per Zielinski, invece, il Liverpool ha mollato la presa e adesso il Napoli è l’unica squadra che potrebbe portarlo a casa per un prezzo che si aggira attorno ai quindici milioni di euro.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Eliche gratinate filanti [VIDEORICETTA]

startup italia spotlime

Startup Italia, Spotlime: 800mila euro di finanziamento per l’app che segnala i migliori eventi della città