in ,

Ultime Notizie, Italia attraversata da carri armati: trasferimento o aiuti alla Francia?

Tra oggi e domenica l’Italia è stata attraversata da convogli di treni che trasportavano dei carichi alquanto “speciali”, che hanno destato panico e preoccupazione tra le persone incredule. Stiamo parlando di carri armati Ariete, mezzo da combattimento standard in dotazione alle forze dell’Esercito Italiano. Molto probabilmente, in una situazione normale questi convogli non avrebbero fatto tanto rumore, ma date le circostanze post strage di Parigi e, viste le dichiarazioni del presidente francese Hollande, un motivo in più per non stare tranquilli c’è. La vicenda diventa sempre più misteriosa e sono già due le spiegazioni che circolano.

La prima tende a stemperare inutili allarmismi, infatti, questi trasporti “eccezionali” sono molto più frequenti di quanto si possa pensare. I carri armati vengono, generalmente, spostati in caso di esercitazioni o  trasferimento tra caserme ma, vista l’aria di tensione che sta attraversando l’Europa è meglio tenere gli occhi aperti. Pare che il convoglio sia partito dal sud Italia (infatti uno dei primi avvistamenti è stato fatto alla stazione di Lamezia Terme, in Calabria) poi sia passato per la stazione di Roma Termini per essere poi avvistato nelle stazioni di Orte (VT), Falconara (AN), Senigallia (AN), Bologna Padova. Secondo questa versione i carri armati erano diretti a Capo Teulada, in Sardegna. Ma allora perché attraversare la linea Adriatica?

Secondo un’altra versione, che desterebbe molta più preoccupazione, i carri armati sarebbero diretti verso la Francia, a seguito di una presunta richiesta del presidente Hollande di forze militari UE. Se confermato, questo scenario sarebbe davvero molto preoccupante per i destini dell’Europa e del Mondo intero.

scomparsa ylenia carrisi news

Scomparsa Ylenia Carrisi news, prelevato Dna ad Al Bano e figli: svolta nel giallo?

The Vampire Diaries gossip, Candice Accola incinta: maschio o femmina?