in ,

Ultime notizie Lazio calcio, Cataldi: “Mi voleva il City, ma ho seguito il cuore”

Le vittorie della Lazio sono frutto sicuramente dell’allenatore, ma anche dei giocatori: non solo l’attacco, anche il reparto difensivo in questa parte di stagione ha detto la sua e fra questi non vi sono solo i difensori, ma anche i centrocampisti, come Danilo Cataldi. Il calciatore prodotto del vivaio biancoceleste non ha giocato la prima parte di stagione a causa di un infortunio, ma da quando è tornato man mano ha saputo ritagliarsi uno spazio nella formazione titolare.

Il centrocampista della Lazio ha rilasciato ultimamente delle clamorose dichiarazioni sul suo passato: “Mi ha cercato il Manchester City, ma io ho scelto il cuore e sono rimasto alla Lazio.” Una scelta che per adesso gli sta facendo vedere i frutti del proprio lavoro, Cataldi il prossimo anno è pronto a giocarsi la Champions con la Lazio. L’ex calciatore del Crotone poi ha anche parlato di Francesco Totti, capitano della Roma: “In mezzo al campo è il mio più grande nemico, ma ammiro quello che ha fatto per la sua squadra.”

Sicuramente la prova del nove per la Lazio sarà il derby contro la Roma, in programma alla penultima giornata di campionato, Cataldi è intervenuto anche su questo argomento: “Non firmerei per il secondo posto in cambio di una sconfitta con la Roma.” Questo fa capire quanto sia importante per i laziali vincere contro la Roma.

Tennis, Internazionali: Roger Federer spaventa Roma, “Non so se ci sarò”

calciomercato roma news

Calciomercato Roma news, idea Lacazette come alternativa a Jackson Martinez