in ,

Ultime notizie Napoli calcio, da Dimaro: salgono le quotazioni di Roberto Insigne

Sono bastati pochi giorni a Roberto Insigne per mettersi in luce nel ritiro di Dimaro con la maglia del Napoli. Nell’amichevole contro l’Anuane un gol, un palo e tante giocate di classe. In assenza del fratello, è Roberto a portare alta la bandiera degli Insigne con la speranza di giocare un giorno al fianco del fratello maggiore. L’attaccante, lo scorso anno in prestito all’Avellino, ha ricevuto i complimenti anche del presidente Aurelio De Laurentiis, rimasto affascinato dalle sue giocate.

Roberto Insigne sta guadagnando punti ed è pronto a chiedere a mister Sarri di farlo restare e sfruttare l’opportunità in prima squadra, così come fece suo fratello agli esordi. Potrebbe essere un’opportunità vantaggiosa, ma anche svantaggiosa allo stesso tempo: superare la concorrenza di Callejon e Mertens, o del fratello stesso, non è facile e Roberto potrebbe avere poco spazio rispetto ad un’altra squadra di Serie A o Serie B. Nei prossimi giorni la dirigenza, insieme all’allenatore, valuterà il futuro di Insigne jr.

Intanto il presidente De Laurentiis è pronto ad offrire il rinnovo contrattuale con leggero adeguamento ad Insigne senior. Il talento di Frattamaggiore è pronto a firmare il contratto che lo legherà ancora a lungo alla squadra del cuore.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Concorso ricercatori universita Messina

Concorso ricercatori Università Messina 2016: bandi, scadenze e requisiti

supermercati attentato isis

Allarme terrorismo a Ravenna: muratore spara al parco, in casa scritte “Allah akbar!”