in ,

Ultime notizie Napoli calcio: Edu Vargas e la storia di un talento mai nato

Il Napoli conclude una nuova trattativa in uscita: l’attaccante cileno Edu Vargas infatti, si trasferirà in Germania, all’Hoffenheim, salutando per sempre il club partenopeo. Giuntoli, dirigente sportivo del Napoli, ha trovato l’accordo con il club tedesco su una base di sei milioni di euro più una clausola che farà guadagnare il venti per cento sulla prossima cessione del cileno al Napoli.

Edu Vargas fu acquistato dall’Universidad de Chile e allora era il secondo calciatore sudamericano più forte dopo Neymar. I numeri c’erano e anche la stoffa, ma la storia di Edu Vargas al Napoli è la storia di un talento mai sbocciato. L’arrivo del cileno fu seguito da tantissimi tifosi partenopei che furono lieti da accoglierlo, nei primi allenamenti mostrò una grande freschezza, tanto da battere l’ex attaccante del Napoli, Ezequiel Lavezzi, in velocità; inoltre, in una partitella, il cileno siglò una rete su punizione che fece sbalordire gli addetti ai lavori.

Nel modulo di Mazzarri trovò collocazione dietro la punta, ma di lui si ricordano solo i tre gol all’Aik in Europa League e la cifra spesa da De Laurentiis per acquistarlo. Il Napoli finalmente, riesce a vendere un esubero importante, anche se perde molto rispetto al prezzo d’acquisto.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Vidiciatico Streef Food Bologna 2015

Street food a Bologna: a Vidiciatico arriva il Festival del cibo di strada 2015

cristina chiabotto fabio fulco si sposano

Cristina Chiabotto e Fabio Fulco: matrimonio vicino?