in ,

Ultime notizie Napoli calcio: la difesa e l’attacco, due facce della stessa medaglia

Prima sconfitta stagionale per il Napoli nella quarta amichevole pre campionato. La squadra di Sarri cade contro il Nizza per 3-2 in una partita che ha mostrato due aspetti di una stessa squadra. Il Napoli si presenta ben rodato in attacco con Insigne, Mertens e Callejon che sembrano già in forma, mentre la difesa è da rivedere, così come il portiere: l’infortunio di Reina rischia di far rimanere la squadra azzurra senza un estremo difensore sicuro.

Il Nizza nella partita di ieri ha realizzato quattro tiri, di cui tre gol. Solo su uno è riuscito a compiere un miracolo Gabriel, che era partito titolare. I tre gol sono autentici regali dei due portieri azzurri, apparsi incapaci di reagire. Della difesa si salva in parte solo Ghoulam, il migliore di questo precampionato e, tra l’altro, dato in partenza. Henrique e Koulibaly hanno sbagliato tutti i movimenti difensivi, mentre Maggio è apparso ancora fuori forma. Nel secondo tempo è entrato Chiriches, ma la sua preparazione è ancora acerba, gli serve più tempo.

Per quanto riguarda la fase offensiva, Sarri non può accusarli di nulla: Insigne è già al top, Mertens lo segue a ruota, mentre Callejon sembra aver capito i movimenti del suo nuovo ruolo da punta. Un attacco che si arricchisce anche della presenza di Gabbiadini, anche lui molto in forma, e Higuain, che rimane sempre uno dei migliori al mondo.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

battipaglia 4 feriti esplosione bombola gas

Salerno, bombola di gas esplode in un appartamento: 4 feriti, 3 gravissimi

dieta dimagrire colori

Pancia piatta dieta dei colori: dimagrire mangiando