in ,

Ultimi sondaggi elettorali, Tecné: le intenzioni di voto alle politiche 2018

Ultimi sondaggi elettorali, secondo quanto elaborato da Tecncé SRL per conto di TgCom24 evidenziano le intenzioni di voto alle politiche 2018 e uno sguardo, invece, sulla Riforma Elettorale adesso in discussione in ambito politico: il Rosatellum Bis.

Ultimi sondaggi elettorali, le intenzioni di voto alle politiche 2018

Ultimi sondaggi elettorali, ecco quanto emerso dall’analisi sulle intenzioni di voto alle politiche 2018 da Tecné SRL, su commissione del TgCom24. Andrebbero a votare, a oggi, circa il 54% degli elettori mentre l’astensionismo è pari al 45%.

Il primo dato qui riportato è del 24 settembre, il secondo del 16 settembre 2017.

  • Partito democratico 26,2% 25,9%
  • Movimento 5 stelle 25,7% 26,4%
  • Forza italia 15,9% 15,6%
  • Lega nord 15,3% 15,2%
  • Fratelli d’italia 5,1% 5%
  • Articolo 1 – MDP 4% 3,8%
  • Sinistra italiana 2,6% 2,6%
  • Alternativa popolare 1,9% 2%
  • Campo progressista 0,9% 1%
  • Altri partiti 2,4% 2,5%.

>>> Il Rosatellum BIS <<<

Ultimi sondaggi elettorali: il consenso alle principali aree politiche

Ultimi sondaggi elettorali, un’ulteriore analisi effettuata dall’istituto Tecné SRL evidenzia l’attuale consenso alle principali aree politiche a partire dal 2013 a oggi.

Il primo dato riportato prende in esame la media settembre ’17. Il secondo dato, invece, le europee ’14. Il terzo dato in tabella, infine, le politiche ’13.

  • Attuale maggioranza di governo 32%-34% 46,4% 36,4%
  • Centrodestra 34%-36% 26,7% 29,2%
  • Movimento 5 stelle 26%-28% 21,2% 25,6%
  • Sinistra 2%-3% 4,4% 5,4%
  • Altri partiti 2%-3% 1,3% 3,4%

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Ultimi sondaggi elettorali: le opinioni sul Rosatellum Bis

L’ultimo sondaggio elettorale realizzato da Tecné per conto di TgCom24 evidenzia anche le opinioni sulla riforma elettorale in corso, ovvero il Rosatellum Bis.

  • Sistema “”misto”” 64% proporzionale e 36% uninominale
  • coalizioni politiche i candidati nei collegi uninominali possono essere sostenuti da pi— partiti. no preferenze liste circoscrizionali nel proporzionale e candidati eletti in base all’ordine di lista
  • 3% di sbarramento i seggi proporzionali sono assegnati ai partiti che superano il 3%.

I dati qui riportati, invece, riguardano rispettivamente il Rosatellum-bis, il Rosatellum-bis proporzionale e il proporzionale.

  • partito democratico – alternativa popolare 28,1% 174 27,6% 178 28,3%
  • forza italia – lega nord – fratelli d’italia 36,3% 266 42,3% 247 39,2%
  • movimento 5 stelle 25,7% 169 26,8% 174 27,6%
  • articolo uno -, campo progressista – sinistra italiana 7,5% 17 2,7% 27 4,3%
  • altri partiti 2,4% 4 0,6% 4 0,6%

Eleonora Pedron a Verissimo: “Voglio un gran bene a Max Biaggi”

Quarto Grado facebook

Quarto Grado replica puntata 29 settembre 2017: ecco dove vedere il video integrale