in

Ultimissime Fiorentina, Cuadrado infortunato, a Torino ennesimo cambio modulo

Altre brutte notizie in casa Viola: infatti secondo il comunicato delle 13.10 il giocatore colombiano Juan Cuadrado avrebbe interrotto l’allenamento di questa mattina a causa di una fastidiosa tendinopatia rotulea che ne causa l’esclusione dalla lista dei convocati per la sfida di domani pomeriggio a Torino. Il colombiano non era apparso in ottima forma nelle ultime uscite e Montella stava meditando se schierarlo o meno domani ma comunque sia quest’ennesimo infortunio conferma un avvio di campionato decisamente poco fortunato per la compagine Viola. Oltre a Cuadrado si ferma anche Joaquin, per almeno una decina di giorni, ancora assente dalla lista dei convocati Marin, mentre rientra Vargas. Fiorentina news

Ha parlato della sua squadra oggi pomeriggio Montella nella conferenza stampa : ha parlato della condizione dei singoli, dei risultati che non arrivano:”Ci è mancata la furbizia del singolo, in alcuni casi, ma i risultati arriveranno” e ha parlato anche delle critiche alla squadra: “ Firenze è famosa per essere una città divisa, io sento soltanto che la gente ci è vicina la domenica, non mi interessa cosa si dice sui social network, anzi attaccate me, la mia squadra però merita rispetto”. Infine Montella ha elogiato il suo avversario Ventura ricordando ai suoi che domani sarà una partita tutt’altro che facile.

Non ha accennato alla formazione, si deciderà domani, si prospetta un ritorno al 3-5-2, intanto ha elogiato Richards che con  molta probabilità sarà il terzo in difesa con G.Rodriguez e uno tra Savic e Basanta. Difficile prevedere chi sostituirà Cuadrado, a sinistra dovrebbe ritrovare spazio Pasquale con Mati Fernandez, Pizarro e Borja in mezzo. Davanti l’unica certezza è Babacar.

berlusconi condizioni di salute

Berlusconi: la torta “Forza Italia” ad Arcore e nessun casting in corso

Maccalube morta una bimba si cerca il fratello

Agrigento, news da Macalube: si cerca ancora il bambino disperso, polemiche feroci sulla sicurezza