in

Un medico in famiglia 8 riassunto: notte di fuoco per Marco e Maria

Le vicende della famiglia Martini continuano ad appassionare i telespettatori tanto che, l’undicesima puntata di Un Medico In Famiglia 8, andata in onda ieri sera, domenica 5 maggio, su Rai 1, ha incollato davanti al teleschermo ben 6.285.000 telespettatori per uno share del 22.12% nel primo episodio e  6.155.000 di telespettatori per uno share salito a 25.30 punti percentuali nel secondo. Insomma il pubblico televisivo vuole sapere cosa succede fra Marco e Maria e fra Maria e Roberto, ma è curioso di vedere come andrà a finire fra Anna ed Emiliano o cosa hanno combinato tutti gli altri amatissimi personaggi. Pur sentendo la mancanza di Lele (Giulio Scarpati) e Nonno Libero, nella puntata di ieri, ha tener banco, è stata proprio Maria (Margot Sikabonyi) che dopo aver organizzato un barbecue con Roberto ha passato una notte di fuoco con Marco (Giorgio Marchesi).

un medico in famiglia 8

Cosa è, però, successo, esattamente, nei due episodi? Nel primo, intitolato Casale vendesi, poco prima di accompagnare Palu e Jonathan al campeggio, Maria ha annunciato alla sua famiglia che, una volta rientrati i bambini, lei e Marco si sarebbero separati. Dopo averlo detto anche ai figli, giusto poco prima di vederli salire sull’autobus, però la dottoressa ha scoppiata a piangere. Maria ha poi cercato il conforto di Ave e di Roberto coinvolgendo quest’ultimo nell’organizzazione del primo barbecue di casa Martini senza Lele e Libero, ma la giornata si è rivelata ricca di imprevisti. I fratelli e le sorelle della maggiore dei Martini non hanno accolto il Magnani jr nel migliore dei modi e solo dopo un suo accorato appello hanno preso parte alla cena. Ave, invece, dopo essersi mostrata particolarmente fredda e distaccata verso Roberto, togliendosi un peso dal cuore, lo ha accusato, davanti a tutti, di essere colpevole, insieme al padre, del possibile esproprio della villetta per la costruzione di una superstrada di pubblica utilità. Nel mentre, Melina (Beatrice Fazi) si è ritrovata alle prese con Diletta (Milena Miconi) una neo mamma troppo attaccata al suo Dante e Anna, dopo aver scoperto che Emiliano ha messo paura al suo nuovo spasimante, è corsa da lui per alcuni chiarimenti. Anna scopre, quindi, la vera storia di Sonia e del bambino di Emiliano e decide di dare una mano alla ragazza cacciata di casa proprio mentre Gus e Guenda si rimettono insieme visto che quest’ultima ha comprato il casale per vivere insieme a lui.

Nel secondo episodio intitolato La grande sfilata, invece, mentre Ave organizzava una sfilata importantissima per i suoi abiti da sposa per le taglie comode, mandando però, al suo posto, il fidato Carmine, Maria si è recata al campeggio da Palu e nel tragitto, dopo la rottura della sua auto, si è trovata costretta a proseguire il viaggio proprio con Marco. Il destino ci ha messo lo zampino e così i due, oltre a ritrovarsi insieme a dover vincere i diversi giochi organizzati, hanno dovuto passare la notte nella stessa tenda dove è riscattata la scintilla. Solo l’arrivo di Roberto, pronto a denunciare il padre per corruzione ed impedire l’esproprio della villetta dei Martini, ha rovinato tutto separando la dottoressa ed il giornalista nel peggiore dei modi. Se da un lato è giunta una notizia positiva dalla sfilata di Ave che ha riscosso, un ottimo successo, dall’altro, però, Anna, dopo aver parlato con Sonia, ha deciso, pur amandolo, di lasciarlo.

sara e stefano ierardi

Sara Tommasi scrive a Papa Francesco: Sono indemoniata voglio un esorcista

Giulio Andreotti è morto