in

Un Posto al Sole 3-5 novembre 2014: complicità fra Scheggia e Viola

Cosa accadrà nelle prossime puntate di Un Posto al Sole in onda dal 3 al 5 novembre 2014 su Rai 3? A quanto pare, dopo un inizio un po’ turbolento e qualche alto e basso, continuando con il suo sfrenato corteggiamento, Scheggia riuscirà a far nascere e ad alimentare una certa complicità con Viola (Ilenia Lazzarin). La nuova coppia vivrà, come detto, un periodo piuttosto turbolento. Inizialmente infatti i due ragazzi alle prese con la preparazione della trasmissione radiofonica sull’arte dovranno affrontare diverse schermaglie tanto che la collaborazione sembrerà ad entrambi difficilissima, ma, anche a causa di un rapporto con Eugenio che continua ad essere contrassegnato dalla pesantezza e dalle difficoltà, Viola finirà per apprezzare la spensieratezza del giovane giornalista e la complicità arriverà a eliminare i malintesi e le incomprensioni nate inizialmente. Cosa succederà poi? Eugenio continuerà a perdere punti nei confronti del rivale in amore o il bel magistrato saprà come farsi perdonare?

anticipazioni un posto al sole

Nel frattempo anche un’altra coppia vivrà numerosi alti e bassi. Il delicato rapporto fra Marina (Nina Soldano) e Alfredo sembrerà in primis giungere al capolinea perché la donna deciderà di anteporre la ragione al sentimento, ma il giovane intraprendente finirà per abbattere il muro costruito dall’amata e travolgerla con il suo entusiasmo regalandole così l’amore che ha sempre sognato. I due, quindi, potranno godersi finalmente la loro relazione e viverla appieno?  Forse no. Marina dovrà farsi bastare piccoli momenti di felicità perché una visita inaspettata finirà per rigettarla nello sconforto più totale e per rimettere tutto in discussione.

Tradita da una persona di cui si fidava ciecamente Silvia, infine, si ritroverà in guai seri. Il problema, però, non coinvolgerà solo lei, ma bensì molte persone che le stanno accanto. La donna cercherà di risolvere, però, tutto da sola senza far sapere a nessuno i suoi guai con il Fisco. In un primo momento sembrerà andare tutto per il verso giusto, ma, alla fine, Silvia finirà per riceverà un’ulteriore batosta che metterà a rischio il futuro del Caffè Vulcano. Come farà la donna adesso?

caso Fortuna Loffredo muro di omertà per gli inìvestigatori tra i condomini

Morte Fortuna Loffredo, Quarto Grado: omertà impenetrabile sull’orco di Parco Verde

Serie B 17giornata

Serie B: dodicesima giornata ecco le ultimissime