in

Un Posto al Sole anticipazioni 10-12 novembre 2014: Roberto Ferri compra il silenzio di Teresa

Cosa succederà nelle prossime puntate di Un Posto al Sole in onda da lunedì 10 a mercoledì 12 novembre su Rai 3? Nell’amatissima soap opera partenopea in onda dalle 20:35 circa vi saranno parecchi colpi di scena. Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli), preoccupato del discorso che vuole fargli Teresa, sua governate, cercherà di comperare il suo silenzio offrendosi di saldare i debiti della figlia Silvia e salvare così Caffè Vulcano dalla vendita. Come reagirà la donna che non tollera i soprusi? Proprio mentre Teresa sembrerà sempre più combattuta e stretta fra due fuochi, Ferri per chiudere la questione la metterà spalle al muro con un gesto plateale facendole così mettere in seria discussione tutti i suoi principi.

Filippo (Michelangelo Tommaso), invece, non riuscendo più a contenersi, lascerà esplodere tutta la sua rabbia nei confronti di Tommaso ( Michele Cesari). Mentre i due saranno impegnati in una violenta e drammatica colluttazione come reagirà Serena (Miriam Candurro) che aveva chiesto più volte al suo fidanzato di mantenere la calma e far finta di nulla? La più grande delle sorelle Cirillo non prenderà per nulla bene l’apertura delle ostilità e finirà per prendere una sofferta decisione.

Fra Viola (Ilenia Lazzarin) e Scheggia, infine, tutto sembrerà andare a gonfie vele, ma la giovane figlia della Dottoressa Bruni capirà però di appartenere solamente al suo Eugenio rischiando di spezzare così il cuore al giovane giornalista che per lei farebbe di tutto e che per il loro debutto in radio escogiterà  un azzardato stratagemma per far scrollare di dosso la tensione.

Giorgio Napolitano malore

Quirinale: da Dario Fo a Emma Bonino ecco chi potrebbe succedere a Giorgio Napolitano

Maltempo allerta meteo nuovamente su Toscana e Liguria

Maltempo, allerta meteo in Toscana e Liguria, torna la paura per le bombe d’acqua