in

Un Posto al Sole anticipazioni 16-18 giugno: la rivincita di Greta

Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli), dopo i bei momenti passati insieme, in un clima più disteso e rilassato, ha chiesto a Greta (Cristina D’Alberto Roccaspana) di passare più spesso da Palazzo Palladini e portare con sé la figlia Cristina, ma cosa ha in mente l’uomo? Che il padron delle Imprese sappia dei problemi dell’ex con Eduardo e della voglia della donna di tornare a vivere in mezzo agli agi e stia cercando di irretirla ricordandole come era bella la sua vita insieme a lui? Cosa succederà nelle prossime puntate di Un Posto al Sole, l’amatissima soap opera di Rai 3 in onda nella fascia dell’access prime time da lunedì 16 a mercoledì 18 giugno? Nonostante Ferri sia alquanto astuto forse non potrà precedere la voglia di riscatto di Greta e la piccola rivincita che la donna si prenderà su chi non crede che possa realmente mettersi a lavorare rinunciando a tanti benefit.

anticipazioni un posto al sole

Ebbene sì, dopo una brutta discussione proprio con Eduardo, riguardante proprio la gestione delle spese di famiglia, Greta deciderà di trovarsi un lavoro per poter far fronte alle spese necessarie e non. Come la prenderà l’uomo? Cosa ne penserà Ferri? Nel mentre Arianna ed Andrea continueranno a vivere un momento di forte tensione e Cinzia e Loredana, grazie al libro di Lory, finiranno per fare comunella. Le due ex di Guido sembreranno diventare sempre più amiche. Come potrà mai finire la questione? Come potrà difendersi il giovane vigile?

In casa Giordano – Bruni, invece, se ne vedranno nuovamente delle belle. Dopo il piano escogitato da Raffaele (Patrizio Rispo) che insieme a Renato (Marzio Honorato) ha tentato in tutti i modi di togliere dai guai Monica, la mamma delle sorelle Cirillo, passata, forse, un po’ la paura riguardante il bacio e la possibilità dell’improvvisa ira di Ornella, mentre Viola (Ilenia Lazzarin), imbattutasi in un atto di vandalismo cercherà di pensare ad un modo per contribuire a tutelare la sua città, la dottoressa Bruni intimerà al compagno, di evitare di farsi travolgere dalla febbre calcistica e di liberarsi dalla dipendenza del pallone vietandogli di farsi coinvolgere troppo dai Mondiali di Brasile 2014. Riuscirà Raffaele a non guardare le partite di calcio?  Nonostante una forte crisi di astinenza il bel portiere di Palazzo Palladini potrà gioire grazie ad una bella sorpresa. Di cosa potrà mai trattarsi? Ne varrà la pena di appendere, metaforicamente, gli scarpini al chiodo?

Mondiale Brasile 2014 gironi calendario giorno tre. Ecco l’Italia

The Expatriate facebook

Stasera in tv: Con il cuore, nel nome di Francesco, superficie dell’acqua e le profondità degli abissi in “Ulisse – Il piacere delle meraviglie”, The Mentalist, Il commissario Maigret e Pranked