in

Un Posto al Sole anticipazioni 26-28 maggio: Serena indecisa fra Filippo e Tommaso

Filippo (Michelangelo Tommaso) o Tommaso (Michele Cesari)? Ecco l’atroce dilemma di Serena (Miriam Candurro) che al centro di un vero e proprio triangolo amoroso dovrà prendere una decisione cercando di far soffrire il meno possibile i due fratelli che hanno perso la testa per lei. Cosa succederà quindi nelle prossime puntate di Un Posto al Sole, l’amatissima soap di Rai 3 che andrà in onda da lunedì 26 maggio a mercoledì 28 maggio nella fascia dell’access prime time? La più grande delle sorelle Cirillo si ritroverà più indecisa che mai. Da un lato, infatti, avrà la dichiarazione di Filippo, l’uomo che ha sempre amato e di cui, in fin dei conti, è ancora innamorata, dall’altra, invece, avrà la proposta di matrimonio di Tommaso a cui, comunque, è parecchio affezionata. Cosa sceglierà?

anticipazioni un posto al sole

Particolarmente abbattuta dalla situazione che si è venuta a creare, confusa e impaurita dalla possibilità di far soffrire uno dei due pretendenti, Serena cercherà di non compiere passi azzardati e di mettere le cose in chiaro con entrambi fin da subito, ma il suo rifiuto alla proposta di Tommaso spingerà il giovane, sempre più solo, a tornare a cercare aiuto nell’alcool. Il figlio di Roberto Ferri finirà quindi per vagare per la città più ubriaco che mai e per far preoccupare la fidanzata che, così sarà sempre più combattuta fra la tenerezza che prova per lui e l’amore che sente per Filippo nonostante tutto quello che è successo. Riuscirà Serena a trovare Tommaso e ad evitare che faccia sciocchezze? Cosa farà Filippo? I due torneranno insieme?

Intanto, a Palazzo Palladini, proprio mentre suo padre, Michele (Alberto Rossi), in radio, dovrà risolvere il rischio di trovarsi con un buco in trasmissione per colpa di Scheggia, Rossella cercherà di parlare con sua madre per confidarle un grosso problema. Ultimamente, infatti, il suo rendimento scolastico, anche per via di tutto ciò che ha vissuto per Genny, è calato parecchio. Cosa farà Silvia? Riuscirà a parlare con Michele e a decidere insieme a lui cosa fare? A quanto pare no. Il giornalista sembrerà sempre più preso dal suo lavoro alla radio e dalle sue responsabilità professionali.

Mentre, poi, Guido rincontrerà Cinzia, la sua ex fiamma, Greta (Cristina D’Alberto Roccaspana) si ritroverà fra due fuochi. Da un lato Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli) che pare aver alzato volontariamente un muro nei suoi confronti, dall’altra Eduardo e la nuova vita, una vita così povera di agi e comodità a cui ormai si era abituata e che a quanto pare gli mancano parecchio.

“Noi Cugi – Come eravamo a Livorno negli anni Ottanta”: satirica disamina antropologico-sociale

Ponte 1 Maggio 2015

Milano Food Week arriva sulle guglie del Duomo per l’aperitivo