in ,

Un Posto al Sole anticipazioni 28 -29 Giugno 2016: Michele non gradisce la presenza di Scheggia

Cosa succederà nelle puntate di Un Posto al Sole, l’amatissima soap opera di Rai 3, in onda dal 28 al 29 Giugno 2016? Perché Michele non gradirà la presenza di Scheggia? Cosa è accaduto e cosa accadrà fra i due? Ebbene dopo l’ultimatum di Petrone il noto giornalista, legato sentimentalmente a Silvia, proprietaria di Caffè Vulcano, si vedrà imposta la presenza di Scheggia nelle vesti di nuovo direttore creativo della radio. Michele (Alberto Rossi) si ritroverà, cioè, con una nuova imposizione, e dovrà fare i conti con una scelta che non condivide affatto e con un collega che pare non avere la sua stessa linea editoriale. Il giornalista si ritroverà a doversi confrontare oltretutto con la voglia di novità e cambiamento che Scheggia porterà in radio e con una vera e propria rivoluzione dell’organizzazione del lavoro.

Nel frattempo Serena (Miriam Candurro) dopo essersi leggermente arresa nella ricerca del suo vero padre, per via della reazione e della poca collaborazione avuta da Monica, sua madre, spronata da Filippo (Michelangelo Tommaso), continuerà ad impegnarsi nelle ricerche dell’uomo che ha contribuito alla sua nascita e si imbatterà in Gualtiero o meglio sarà l’attore ad imbattersi volutamente in Serena dopo essersi recato a casa della giovane per comunicarle di conoscere molto bene Monica.

Mentre fra Amal e Niko arriverà l’ora del primo e proprio vero litigio, Andrea (Davide Devenuto) dovrà fare i conti con la ferrea volontà di Ersilia di respingerlo e con la sua voglia di riappacificarsi con l’unica donna che lo riesce a far stare realmente bene in un momento in cui, invece, tutto il resto lo agita e lo deprime.

Seguici sul nostro canale Telegram

chat

Snapchat vip italiani e non: i nomi delle star che meritano attenzione

Terremoto amatrice 14 ottobre

Terremoto oggi a Nord-Ovest di Caserta: scossa magnitudo 3.5 nel cuore della notte