in

Un Posto al Sole: Patrizio Rispo si racconta in attesa del film del 21 dicembre

I fan non stanno più nella pelle. Per i suoi diciotto anni la soap di Rai 3, Un Posto al Sole, ha deciso di fare un grande esperimento ed un grande regalo ai suoi amatissimi telespettatori mandando in onda, il prossimo 21 dicembre, un vero e proprio film. In attesa di scoprire cosa succederà, anche se è già trapelato l’approdo di Enzo Decaro nei panni di Walter Diamanti, un personaggio molto particolare che farà battere il cuore a Giulia Poggi, interpretata da Marina Tagliaferri, Patrizio Rispo, Raffaele Giordano ha raccontato la sua esperienza sul set al settimanale Vero.

anticipazioni un posto al sole

Il portiere di Palazzo Palladini, storico volto di Un Posto al Sole, raccontandosi, ha cercato di spiegare, secondo lui, come mai il personaggio di Raffaele piaccia così tanto al pubblico televisivo: “Il mio personaggio è curioso, intrigante, si sente responsabile della vita degli abitanti del palazzo e mette in pratica l filosofia di vita napoletana” aggiungendo poi: “Raffaele mi rende più solare, folle e mi mantiene giovane” concludendo con: “Ho preteso di caratterizzare il personaggio con sfumature: faccio il comico con mio cognato, il marito serio di mia moglie, il padre, affettuoso con i miei figli. Sono il primo ad annoiarmi se non c’è rinnovamento”.

Parlando poi del prossimo futuro e del film, di cui i fan sono a caccia di particolari, ha detto: “gireremo una puntata lunga della soap come un vero film, in onda in prima serata su Rai 3 il 21 dicembre. Le storie si svolgeranno tra Napoli, Sorrento e Cortina d’Ampezzo”.

Seguici sul nostro canale Telegram

Punizione

VIDEO – Calcio, le 10 punizioni più belle di sempre

Amici 12

Amici 12: Andrea Attila dal girling su Canale 5 a Madonna