in

Under 21, convocazioni: Berardi di nuovo escluso

Prosegue il rapporto “conflittuale” tra il ragazzo classe ’94 e la selezione U-21 di Gigi Di Biagio. Domenico Berardi, infatti, è stato di nuovo escluso dall’elenco dei convocati per le ultime due sfide di questo 2013 valevoli per strappare il pass per l’Europeo di categoria.
Tripletta contro la Sampdoria (e conseguente panca a rischio per il tecnico Delio Rossi) e 5 goal totali in campionato possono bastare? Non per il ragazzo di Cairati che, quindi, continua a rimanere escluso dalle decisioni dell’ex centrocampista di Roma, Inter e Nazionale.

Vi starete chiedendo il motivo: come poter non convocare un talento purissimo che, nel massimo campionato italiano, sta mostrando tutto il proprio valore? Semplice. La scelta è da considerare di natura etico-comportamentale. L’episodio risale allo scorso maggio, ed allora l’attuale calciatore del Sassuolo (in comproprietà con al Juventus) rifiutò di rispondere ad una chiamata dell’Under-19, con conseguente squalifica.

La vicenda è stata commentata dalla stesso Ct della selezione giovanile, Di Biagio, ai microfoni di “Stop&Gol“: “È normale che si paghi per gli errori commessi perché l’aspetto più importante è costruire l’uomo ancor prima del calciatore. Domenico è un ragazzo molto intelligente, oltre che un grande giocatore e, se dovesse chiedere scusa per questo episodio, noi lo accoglieremmo a braccia aperte”. Un piccolo passo per le porte della nazionale, il mondo calcistico italiano si aspetta proprio questo da Domenico.

In maglia nerazzurra

Seguici sul nostro canale Telegram

Stress da strada

Road rage, la ‘rabbia da strada’ dell’uomo di città

Moda autunno-inverno 2013/2014: i capi rosa cipria a cui non puoi rinunciare (FOTO)