in ,

Ungheria, migranti in sciopero della fame: Merkel chiede vertice straordinario UE

Proprio quanto l’Ungheria pensa di estendere le misure anti – immigrazione anche al confine con la Romania, dai migranti ammassati al confine con la Serbia arriva un gesto eloquente che non lascia spazio a dubbi o interpretazioni. I rifugiati hanno cominciato uno sciopero della fame per protestare contro la chiusura delle frontiere.

L’Ungheria ha arrestato 174 persone che cercavano di attraversare il confine con la Serbia, facendo aumentare la tensione al confine. I migranti sono ammassati davanti alle barriere di metallo con slogan, e fischi al passare degli aerei ungheresi; ed intanto la cancelliera Merkel a seguito della moltitudine di migranti che continuano ad arrivare in Germania ha richiesto un vertice straordinario dell’UE per discutere del ricollocamento dei profughi.

Secondo i dati forniti da Frontex, e come commentato dall’Agenzia di stampa Ansa, i migranti arrivati fino ad ora nel solo 2015 sarebbero 500.000. Per l’Oim, invece, 464.876 hanno attraversato il Mediterraneo, con 2.812 morti. Un bilancio che sembra destinato ad aggravarsi, come quello del’ultimo naufragio avvenuto tra Grecia e Turchia; il numero dei morti è salito a 22, tra cui 4 bambini.

dieta proteine

Dieta senza carboidrati: come cambia il corpo

lisa fusco scherzo selvaggia lucarelli

Lisa Fusco scherzo di Selvaggia Lucarelli: dice sì a finto infortunio tv per 10mila euro