in ,

Unioni Civili, Virginia Raggi: prima coppia unita in Campidoglio “andate avanti a testa alta”

Dopo le polemiche dei giorni passati riguardo la leadership del sindaco di Roma Virginia Raggi, oggi è un giorno storico per la Capitale. Il primo cittadino romano ha infatti celebrato stamattina la prima unione civile della storia del Campidoglio. Gli sposi sono Francisco Raffaele Villarusso, 43 anni, nato a Cerignola, e Luca De Sario, di 30, di Roma. Un rito emozionante che è stato festeggiato ai due “sì” da un grande applauso finale.

Benvenuti, vi vedo emozionatissimi e giustamente. E’ un momento importante, una grande emozione, nasce una nuova coppia e una famiglia. Vi auguro una unione lunga e divertente. Potrebbe avere qualche scossone ma vi auguro di superare gli ostacoli che la vita ci pone davanti. Questa è la sfida che vi accingete ad intraprendere, andate avanti a testa alta con forza e divertitevi, il segreto è divertirsi. Vi auguro una vita intensa“, così il sindaco Raggi ai due prima di cominciare la celebrazione.

Un altro tabù si è quindi infranto sulla scalinata che porta al comune, dopo il primo sindaco donna, adesso la prima unione civile. “È una forte emozione. Questa legge ci rende tutti uguali. Bisogna avere il coraggio di essere felici“, così ha commentato uno dei due al termine della cerimonia.

Emmy Awards 2016 nomination, diretta Tv, streaming: tutto quello che devi sapere

giornata nazionale sla 2016

Giornata nazionale SLA 2016, 18 Settembre: l’appuntamento in oltre 150 piazze italiane