in

Un’Italiano esperto di crittografia vince il prestigioso premio Turing

Si chiama Silvio Micali, ha 58 anni e dopo essersi laureato in Matematica alla Sapienza di Roma si è trasferito in California, dove ha conseguito un dottorato di ricerca (Phd) presso la prestigiosa università di Berkeley. Nel 1993 si era già assicurato il premio Gödel, assegnato a scienziati del settore dell’informatica che spiccano per progetti particolarmente originali e innovativi. Già dal quel periodo Micali ha iniziato a collaborare con l’altro vincitore del TUring: Shafi Goldwasser, ed insieme hanno lavorato alacramente per creare un sistema di crittografia in grado di garantire la sicurezza del passaggio delle informazioni attraverso la tecnologia. Un progetto quanto mai attuale che ha contribuito al progresso della complessità computazionale.
La Dr.ssa Daniela Rus, direttore del Computer Science and Artificial Intelligence Lab (Csail) del Mit, ha sottolineato come i due, partendo da una semplice regionamento volto a creare un sistema pensato per cifrare e garantire la sicurezza di singoli bit di dati, abbiano poi spostato l’attenzione con estremo successo a problematiche ben più articolate come i protocolli di comunicazione e le transazioni che avvengono sulla rete.

Non è certamente facile spiegare il risultato della ricerca che ha permesso a Goldwasser e Micali di portarsi a casa i 250.000 dollari messi in palio ma di fatto l’innovazione è rappresentata dall’assunto che i sistemi di cifratura devono essere casuali e non deterministici e che ciò che hanno definito come “paradigma di simulazione”, dimostra che la crittografia dei dati non produce nessun rischio.
Micali si è detto orgoglioso del premio che prende il nome da Alan Turing, il matematico Britannico che è considerato il vero inventore del computer e che tra l’altro aiuto le forze Alleate e violare i codici cifrati dei Nazisti durante la seconda guerra mondiale.

Seguici sul nostro canale Telegram

Grillo-Bersani, botta e risposta: “Impresentabili”, “Leninisti”

Lucia Annunziata Talk Show

Lite tra Alfano e Annunziata (Video): “Siete Impresentabili”