in ,

Uomini e Donne Alessio Lo Passo arrestato, lettera dal carcere dell’ex tronista: appello disperato a Pomeriggio 5

Alessio Lo Passo arrestato: l’ex tronista di Uomini e Donne è stato arrestato lo scorso 24 aprile per effetto della sentenza definitiva di condanna a 3 anni di reclusione per fatti risalenti al 2014. Lo Passo è stato giudicato colpevole del reato di estorsione ai danni di un chirurgo plastico al quale chiese un esoso risarcimento per l’insoddisfacente esito dell’intervento al setto nasale al quale si sottopose.

Uomini e Donne news: Alessio Lo Passo arrestato, ecco di cosa è accusato

Ad incastrare Lo Passo una dichiarazione rilasciata a Pomeriggio 5, in cui invece ammetteva di essersi rotto il naso in una rissa scoppiata in un locale per difendere l’allora fidanzata. L’ex tronista è stato arrestato mentre si trovava ad un evento-inaugurazione di un negozio di vestiti a Monza, in cmpagnia di Lele Mora e l’ex gieffina Guendalina Canessa, oggi ospite in studio a Pomeriggio 5.

Alessio Lo Passo ha scritto una lettera dal carcere di Monza in cui è recluso, indirizzata all’ex fidanzata, che Barbara D’Urso ha letto in diretta: in quelle righe l’ex tronista grida la sua innocenza, dice d non aver fatto niente e di essere in carcere “per cose che mi hanno attribuito ingiustamente”. Nella missiva descrive le sue condizioni: “Siamo in tre in una cella di due metri quadrati, sono buttato in terra come l’ultimo dei detenuti e sto senza coperte. Qui solo sbarre e il nulla! Mi hanno arrestato per cose che non ho fatto, tu sai per colpa di chi mi trovo qui ed è finita tra noi … se mi aiutassi a reperire la documentazione del mio intervento te ne sarei grato. I miei avvocati si stanno battendo per farmi uscire di qui e appena accadrà prenderò io in mano la situazione”.

La ex fidanzata di Lo Passo è addirittura intervenuta telefonicamente in diretta per prendere le difese dell’ex tronista. Ha chiesto che la sua identità non venisse rivelata: la ragazza ha asserito che il tutto è stato ingigantito, e che “l’unica colpa di Alessio sarebbe stata quella di peccare di leggerezza”. La ex del tronista ha poi confermato l’esistenza di questa terza persona coinvolta nella vicenda “che ha alzato i toni contro il chirurgo, molto più di Alessio”, senza tuttavia fare il suo nome.

Written by Andrea Paolo

46 anni, nato in provincia di Reggio Calabria, emigrato negli anni '80 al nord, è laureato in scienze politiche. Ha lavorato come ricercatore all'estero e studia da anni la criminalità organizzata. Per UrbanPost si occupa di news di cronaca e di gossip sui personaggi del mondo dello spettacolo.

caso scazzi news

Caso Sarah Scazzi, Sabrina Misseri e Cosima Serrano: nuova vita in carcere

pensioni 2017 contributi volontari

Pensioni 2017 news: Ape social e Quota 41, rinviato l’incontro tra Governo e sindacati, cosa succederà?