in

Uomini e Donne gay, Claudio Sona e Mario Serpa dopo la scelta: la loro quotidianità

Il trono gay di Uomini e Donne è stato una scoperta per il pubblico del programma di Maria De Filippi che, nel corso dell’ultima edizione, ha imparato a conoscere il primo tronista gay di Uomini e Donne. Claudio Sona, con il suo tatto e la sua delicatezza, ha conquistato il pubblico e, soprattutto, il suo corteggiatore Mario Serpa. I due si sono organizzati, in modo da accorciare le distanze.

“Ho preso un’aspettativa dal lavoro e trascorso gli ultimi 10-12 giorni a Verona da lui. Claudio ha un’attività, è più difficile che si sposti a Roma da me” ha infatti rivelato Mario Serpa a Gossip Fanpage. Nel corso dell’intervista, i protagonisti del trono gay di Uomini e Donne hanno rivelato cosa pensano del matrimonio: “Mi sembra veramente prematuro parlarne adesso, ci conosciamo da un mese, quindi è davvero prematuro. Non ci ho pensato, sono sincero” a questo punto è Claudio Sona ad intervenire.

Claudio Sona e Mario Serpa hanno poi ringraziato Maria De Filippi che, attraverso Uomini e Donne, ha dato loro la possibilità di incontrarsi in tv: “Ero certo che la sua delicatezza, il suo tatto e la sua intelligenza non avrebbero potuto fare altro che far centro. Non avevo dubbi che sarebbe stato un risultato vincente”. Non si è parlato, invece, della loro presenza sull’Isola Dei Famosi 2017.

Come riconoscere la meningite

befana

Auguri Befana, buona Epifania 2017: video, immagini, siti, app e frasi da condividere su WhatsApp, iPhone e smartphone Android