in

Uomini e Donne trono classico: lo scherzo di Mariano Catanzaro a Desirée Popper fa insospettire i fan

Oggi su Canale 5 è andata in onda la seconda parte del trono classico di Uomini e Donne. La puntata è iniziata con lo scherzo telefonico di Mariano Catanzaro alla tronista Desirée Popper: il corteggiatore napoletano ha fatto credere alla tronista brasiliana di dover pagare parecchie multe e addirittura il conto dall’estetista. Mariano poi si è presentato sotto casa di Desirée rassicurandola che era uno scherzo.

Sul web i fan di Uomini e Donne si sono insospettiti perchè da regolamento Mariano Catanzaro non potrebbe avere un contatto telefonico con Desirée Popper. Altri, invece, hanno difeso il corteggiatore napoletano, dicendo che il telefono, dal quale Mariano ha chiamato Desirée, potrebbe appartenere alla redazione del programma di Maria De Filippi. Per un piccolo particolare, lo scherzo di Mariano Catanzaro si è così trasformato in polemica.

La tronista di Uomini e Donne, invece, in puntata ha affermato di aver apprezzato lo scherzo di Mariano Catanzaro, che in qualche modo cerca sempre di strapparle un sorriso. Riuscirà con la sua simpatia il corteggiatore napoletano a portare a casa Desirée Popper?

>> CLICCA QUI E SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SU UOMINI E DONNE <<

Stupro a Roma

I Paesi più violenti del mondo: la classifica delle zone “rosse” da evitare

Amici 16 anticipazioni prima puntata

Amici 16 serale Morgan abbandona il programma: le parole di Maria De Filippi