in

Uomini e Donne, Alessio Lo Passo diventa imprenditore: “Non voglio sempre essere etichettato come tronista”

Alessio Lo Passo non vuole più essere etichettato come ex tronista di Uomini e Donne. Ora il ragazzo è diventato imprenditore: ha creato una sua linea di abbigliamento e ha anche una sua azienda e quindi vorrebbe togliersi di dosso l’etichetta di ex tronista, anche se non sputa nel piatto nel quale ha mangiato. uomini e donne

“Ho partecipato a Uomini e Donne prima come corteggiatore e poi come tronista, ma questo non significa che io debba essere etichettato a vita come tale! Non sto rinnegando il passato e non sputo nel piatto in cui ho mangiato, però vorrei essere visto come un ragazzo normale che è andato in tv ma che nella vita fa anche altro e non aspetta la chiamata di un autore standosene a casa a braccia conserte”, dichiara Alessio Lo Passo su Eva Tremila Mese.

Il ragazzo, adesso, è diventato imprenditore e ha però rifiutato delle proposte lavorative che non lo convincevano. “Ho una mia azienda, Lo Passo Alessio Costruzioni e Termoidraulica, in cui lavorano anche mio padre e i miei fratelli e ho creato una linea d’abbigliamento, la J’Suis Project, col mio amico Danilo Baudi, dice per poi aggiungere: “Ho rifiutato offerte che non mi interessavano: non “mi vendo” per qualche ruolo in una produzione o per diventare testimonial in campagne pubblicitarie”.

Concorso Guardia di Finanza 2018

Vip in manette: false residenze a Monaco per una frode milionaria

Anticipazioni Il segreto venerdì 19 luglio: Tristan scopre che Angustias è primipara