in

Uomini e Donne anticipazioni: le paure di Anna Munafò e le chiacchiere con la redazione

Gli appassionati di Uomini e Donne, il programma pomeridiano condotto da Maria De Filippi ed in onda su Canale 5 già lo sanno. Alcune notizie in esclusiva, i video delle esterne non andate in onda, il dietro alle quinte e le chiacchiere dei vari tronisti con la redazione si trovano su Facebook o Witty Tv. Proprio in una chiacchierata con la redazione Anna Munafò ha spiegato alla staff della Sanguinaria come sta andando il suo percorso e quali siano, ad ora, i suoi problemi. Nonostante fra Anna ed Emanuele, suo corteggiatore, sia scoccato l’attesissimo bacio, la tronista continua a nutrire seri dubbi sul ragazzo che le pare un po’ troppo plateale ed un po’ troppo attento al pubblico e alla ricerca dell’applauso da parte di quest’ultimo. Riuscirà Emanuele a convincerla del contrario?

uomini e donne

Una volta ‘pungolata’ dalla redazione, infatti, la bella tronista siciliana ha esposto, così come si vede nel video, tutte le sue paure raccontando di come Marco, pur rimanendo sulle sue, zitto e muto in un angolo, quando sta con lei riesca a farle sentire tutto il suo interesse e tutta la sua voglia di passare un po’ di tempo insieme mentre Emanuele non riesca a trasmetterle questo desiderio di condivisione.

Anna aggiunge, poi, che nelle ultime cinque esterne Emanuele ha pensato solamente a farla ridere, ma non si è soffermato  a cercare di creare qualcosa di più profondo, qualcosa che, oltre alla gioia del momento, potesse legarli di più e permetterle di scoprire lati del suo carattere o aspetti del suo passato. La Munafò, quindi, ha passato in rassegna le varie esterne muovendo nuove accuse allo stesso corteggiatore che le appare sempre di più attento a calcolare le sue mosse in funzione di terze persone che impegnato in un vero e proprio corteggiamento serrato a lei. Secondo la Munafò, infatti, quando il pubblico ha rimproverato ad Emanuele di non essere poi così colto o profondo, ecco che Emanuele l’ha portata in esterna e le ha regalato un libro, quando, infine, gli è stato rimproverato di non farsi realmente conoscere, ecco che l’ha portata nel parchetto sotto casa.

Nelson Mandela e il rugby

Nelson Mandela: il cordoglio nei tweets del mondo dello sport e del calcio

VIDEO – Milan, Balotelli carica: “La risalita è possibile”