in

Uomini e Donne Anticipazioni Trono Classico: Andrea Cerioli colpito da Adriana e Sharon

Così come ha fatto il suo collega tronista Jonas, anche l’ex gieffino Andrea Cerioli ha potuto conoscere meglio le corteggiatrici che non ha portato in esterna al termine della prima puntata di Uomini e Donne. La bella Adriana, scelta dall’attore de Il Segreto per la prima esterna, parla di bellezza fisica chiedendo ad Andrea, in pratica, qual è il suo ideale di donna dal momento che lei non è stata invitata. Il tronista, ribadendo la sua tensione durante la prima messa in onda, spiega di aver portato in esterna ragazze che lo hanno colpito per piccoli gesti come un sorriso al di là della pura bellezza esteriore, merito di mamma.

cerioli conosce le corteggiatrici

La marchigiana Alice, condividendo con Cerioli un forte attaccamento per la madre, gli strappa la confessione di odiare le persone false e preferire quelle schiette ad ogni costo. Martina da Arezzo tenta invece un approccio diretto, chiedendo al tronista “quanti anni mi dai?”: il tutto con l’unico scopo di sfatare il classico mito della differenza d’età che, solitamente, mette in crisi i rapporti sentimentali. Andrea sta al gioco, affermando che la sua ultima fidanzata aveva 31 anni per cui nessun problema, almeno sul fronte anagrafico.

Glissando velocemente domande classiche come “ti piacciono i bambini?” e “cosa guardi in una donna per primo?”, la diciannovenne Sharon mette un po’ di pepe nella discussione “accusando” Andrea di essere apparso orgoglioso durante la prima puntata: “sono terribilmente orgoglioso, ma lo tengo separato dal fatto di essere sensibile. Se tu mi fai un torto, io piuttosto che darti corda mi spacco la testa contro un muro. Se poi ci sono di mezzo i sentimenti bisogna smussare un po’ gli angoli”. Infine, dopo aver affermato di essere un ragazzo serio, che non ha mai tradito in vita sua ed ho convissuto con due donne, Cerioli ascolta, apparentemente annoiato, la ventiduenne Jessica che rivela un percorso di vita comune all’ex gieffino.

Denzel Washington giustiziere solitario alla maniera di Leone

Padre Fedele nuovo processo 2014

Padre Fedele Bisceglia, nuovo processo: la Cassazione annulla la condanna