in

Uomini e Donne e poi, Raffaella Mennoia contro Anna Munafo’: la rete si ribella, volano insulti e minacce

Tempi duri per Raffaella Mennoia, redattrice storica di Uomini e Donne che, dopo i recenti scontri con Bubi, ex corteggiatrice di Leonardo Greco e con Francesco Monte, in questi giorni ha riservato parole poco carine nei confronti di Anna Munafo‘, attualmente protagonista dell’amarcord dedicato al suo Trono nel programma Uomini e Donne e poi. I commenti della collaboratrice di Maria De Filippi non sono piaciuti molto ai fan dell’ex tronista siciliana, che hanno tempestato il suo profilo Facebook di insulti e minacce.

Anna munafò difesa dai fan

Ha risposto con garbo ma senza giri di parole alle provocazioni della rete e dei tanti fan di Anna Munafo’, che non hanno proprio digerito la presa di posizione della redazione nei confronti della loro beniamina. Nel corso delle puntate che stanno andando in onda in questi giorni, l’esperienza della siciliana è stata definita ‘il trono dei dubbi’, non senza una punta di malizia, tanto che la Mennoia si è imbattuta in una serie di polemiche gratuite alle quali ha cercato di dare risposta direttamente dal suo profilo Facebook: “Ringrazio tutti per gli ascolti di ieri, anche tutti quelli che mi hanno offeso e minacciato. Svolgo da quasi 20 anni questo lavoro e sinceramente non inizierò oggi a rispondere a tutto questo fango. Mi dispiace non si sia compreso il mio punto di vista ma penso anche che essere criticata da certe persone rimanga per me un vanto“.

Intanto voci maligne già ipotizzano che le critiche mosse nei confronti della Munafo‘, dipinta come indecisa sulle reali intenzioni di quella che sarebbe stata poi la sua scelta, mostrino in realtà una nuova presa di posizione della redazione nei confronti della bella Anna proprio alla luce di un possibile arrivo sul Trono di Emanuele Trimarchi, grande delusione dell’ex corteggiatrice.

Er Piotta il ritorno musicale

Il ritorno di Piotta: “Bbw”, un inno alle donne formose

De Vrij della Lazio

Calciomercato Lazio: le ultime novità sugli acquisti