in

Uomini e Donne, Gianmarco contro la redazione: la controrisposta del produttore

Guerra sui social fra Gianmarco Valenza, ex tronista di Uomini e Donne e fidanzato di Laura Molina, e la redazione di Uomini e Donne nella persona di Stefano Paramucchi, produttore esecutivo del programma. Gianmarco da giorni lanciava delle critiche sui social alla redazione del programma, avvertendo la tronista Rossella Intellicato di stare attenta ai piani dei produttori. Oggi è arrivata la risposta della redazione.

Gianmarco ha subito risposto sul suo profilo ufficiale Facebook, alludendo al fatto che se la sue parole hanno provocato una reazione nella redazione del programma, tanto da intaccare i piani alti, qualcosa di fondato c’è veramente. La risposta di Stefano Paramucchi non si è fatta attendere: “Bada Gianmarco che ad insistere può crescere il naso o peggio magari si finisce in tribunale… non ti auguro né la prima né la seconda cosa, ma ti prego di smetterla di dire cose inventate e di ricostruire le vicende come più ti fa comodo. Faccio questo lavoro da tantissimi anni per sapere che si può incorrere in incidenti di immagine e a chi succede, poi viene voglia di dar la colpa alla malefica redazione. Ma se una o due volte si chiude un occhio, dopo un po’ a star zitti si rischia di lasciare credere che tu abbia ragione. La ragione non è dalla tua parte così come non lo è la verità che professi. Sai bene che abbiamo saputo la verità solo dopo la tua scelta e se non ne abbiamo fatto oggetto di puntata è stato proprio per non aprire processi inutili e persino assecondando le tue richieste (scritte), di lasciar correre, d’altronde era nato l’amore e per la redazione tanto bastava. Forse più che malefici direi fessi… dato come agisci.
Ho un ultimo dubbio: visto che tutto quello che scrivi o lasci intendere – compresa l’analisi sui dati auditel – è pieno di falsità, devo credere che come fosse un gioco, scrivi il contrario di quello che pensi? Racconti la verità al contrario? Se è un gioco, abbiamo giocato e allora meglio così.”

Uomo avvisato, mezzo salvato. Vedremo se Gianmarco Valenza accoglierà l’avvertimento del produttore esecutivo o se continuerà nella sua “guerra virtuale”.

Silvia Raffaele di Uomini e Donne oggi, amore e carriera: i retroscena del suo trono

Roberto Soriano calciomercato Inter

Calciomercato Inter ultimissime: Soriano, i soldi dalla cessione di Guarin