in

Uomini e Donne gossip: Alessandro Calabrese accusa Giulia De Lellis, ecco perché

Uomini e Donne gossip: l’annuncio di Alessandro Calabrese

Gli ultimi gossip riguardanti Uomini e Donne ci portano a parlare di nuovi litigi. Questa volta le parti in causa sono Alessandro Calabrese e Giulia De Lellis. Pare infatti che sui social sia partita una vera e propria guerra. Alessandro Calabrese ha recentemente parlato della fine della sua storia con Lidia Vella. La coppia aveva convissuto per molti anni e, in seguito ad una prima rottura, si erano ritrovati al Grande Fratello dove si è riaccesa la fiamma dell’amore. Proprio a causa dell’annuncio riguardo la loro rottura sul web si è scatenato il putiferio.

Uomini e Donne gossip: la frecciatina a Giulia De Lellis

Il web è intervenuto con critiche molto dure e Alessandro ha deciso di rispondere a tono, ma lo ha fatto tirando in ballo Giulia De Lellis. Di fronte alle forti accuse di un utente, l’ex protagonista del Grande Fratello ha sbottato: “Vado a lavorare io, mica sono la De Lellis”, commento che in pochi istanti ha suscitato un putiferio. I fan di Giulia si sono catapultati sul suo profilo per difendere la ragazza, scatenando una vera e propria bufera che ha spinto Calabrese a giustificare le sue parole.

Uomini e Donne gossip: Alessandro Calabrese si difende

Alessandro Calabrese ha spiegato: “Fermatevi! La De Lellis non ve la tocca nessuno, ho detto solo che lei sta dalla d’Urso, non io – e ancora – Ho detto il nome della De Lellis invano perché è la più conosciuta, solo per questo. Non l’ho offesa, l’invidia non fa parte di me e non ho tempo adesso di pensare ste cose. Il senso è che io non sono famoso e vado a lavorare, non invitano me che non sono nessuno ma la de Lellis che in questo momento è famosa“. In questo modo il ragazzo ha cercato di calmare le acque, ma chissà se Giulia De Lellis dirà la sua?

Psoriasi sintomi, cura, rimedi e rischi per tatuaggi

Psoriasi sintomi: cura, rimedi e rischi per i tatuaggi

COSENZA CADAVERE NEL FIUME CRATI

Foggia: trovato cadavere carbonizzato e seminudo, è di una giovane donna