in

Uomini e Donne gossip: Fabio Ferrara si difende da Ludovica Valli

Uomini e Donne gossip: Fabio e Ludovica, una storia social

Fabio Ferrara e Ludovica Valli non smettono di far parlare gli amanti del gossip  e di Uomini e Donne. I due infatti hanno intrapreso una vera e propria battaglia a suon di frecciatine sui social. Questa volta è stato Fabio a dire la sua nei confronti di alcune dichiarazioni rilasciate dalla Valli, la quale avrebbe pronunciato alcune parole molto forti nel corso di un’intervista. Il ragazzo non ha perso tempo e si è difeso sui social.

Uomini e Donne gossip: la risposta di Fabio Ferrara

L’ex corteggiatore di Uomini e Donne ha replicato con toni duri su Instagram: “Non è mio solito intervenire qui, ma non mi sento di dover giustificare la mia persona, quanto dei valori che la mia famiglia mia ha trasmesso e che custodisco bene in me. Nella mia vita non ho mai subito insinuazioni così sgradevoli soprattutto dalla persona che dichiarava di amarmi e morire per me fino a qualche giorno fa. Se questo screditarmi è il motivo di giustificazione a ciò che si è letto, si faccia pure“. Il motivo di tanto fastidio sarebbero alcune dichiarazioni rilasciate dalla sua ex al blog di Isa&Chia.

Uomini e Donne gossip: le dure parole di Ludovica Valli

In particolare, l’ex tronista di Uomini e Donne avrebbe parlato della personalità di Fabio Ferrara, asserendo che il giovane sia molto influenzabile dalle persone che lo circondano, infatti, sarebbe un ragazzo molto insicuro e, soprattutto, il suo carattere lo porterebbe spesso ad avere forti mancanze verso le persone care ed in particolar modo: “a perdere di vista chi ha davanti. Ha un carattere che veramente va conosciuto a fondo, perché così, all’apparenza, tante cose di lui non le diresti mai! Fatto sta che è un carattere incompatibile con il mio e che lui ha delle idee diverse dalle mie!

Capodanno 2017: i concerti gratuiti in tutta Italia: ecco gli ospiti per San Silvestro

deborah trans violentata

Deborah, trans abusata da piccola e diventata prostituta: oggi sfida l’Aids e si racconta