in

Uomini e Donne Gossip: su Facebook in fan si stringono intorno a Gemma Galgani

Dopo la rottura con Giorgio, o meglio con il suo George, su Facebook Gemma Galgani ha ricevuto tutto l’affetto dei suoi fan che le si sono stretti attorno e hanno cercato di calmare le sue lacrime e di regalarle un pizzico di serenità. Una delle protagoniste storiche di Uomini e Donne over, il programma di Maria De Filippi, riuscirà a consolarsi e a rimettere insieme i pezzi in cui per l’ennesima volta si è rotto il suo cuore? L’affetto dei fan l’aiuterà a leccarsi le ferite?

In attesa del nuovo capitolo della storia d’amore fra Gemma e George, un capitolo che molto probabilmente vedrà nuovi sviluppi grazie alla messa in onda delle nuove puntate del trono over del programma condotto da Maria De Filippi nel primo pomeriggio di Canale 5, in tanti hanno scritto sul noto social alla loro beniamina che, sfortunatamente, all’interno della trasmissione ha già dovuto abbandonare più volte l’idea di rifarsi una vita e di avere un uomo al suo fianco.

Alcuni le hanno scritto che sicuramente Giorgio non era la persona adatta per lei, altri, invece, le hanno sottolineato che nonostante sia stata lei ad imbarcarsi in una storia del genere la sosterranno sempre e comunque e saranno sempre lì per lei. Altri, ma pochi, hanno invece detto a Gemma che Giorgio si è comunque comportato come un uomo che poteva essere vicino ad innamorarsi e che forse avrebbe fatto meglio ad attenderlo ancora un po’ mettendo in evidenza così quanto accaduto nella puntata in onda questo pomeriggio quando altri protagonisti del torno over hanno commentato ciò che stava accadendo in studio nel momento in cui Gemma ha chiesto di cambiare il cartellino e i non essere più chiamata Gem ma di ritornare al vecchio Gemma aprendo così una discussione piena zeppa di lacrime mentre Tina Cipollari correva a raccogliere un po’ ovunque fazzoletti.

eventi expo 29 luglio

Milano Expo 2015: consigli utili su come arrivare e cosa fare nei prossimi giorni

Gomorra 2 la serie, il sindaco di Giugliano vieta le riprese: “E’ un brutto esempio per la città”