in

Uomini e donne intervista a Tina Cipollari: “Sono una donna felice, nuovi tronisti in buona fede”

Volto storico di “Uomini e donne”, Tina Cipollari è ormai uno dei personaggi di cui il pubblico di affezionati telespettatori non può più fare a meno. Schietta, passionale, con i suoi continui travestimenti e la sua verve implacabile la Cipollari è infatti la ventata di freschezza nella tradizione dell’ormai consolidato programma di Maria De Filippi. Ecco perché noi di Urbanpost abbiamo voluto intervistarla, per conoscere più da vicino Tina Cipollari nelle molteplici vesti di donna, moglie e personaggio televisivo. Di seguito, l’intervista a Tina Cipollari in esclusiva per Urbanpost.

Da dove partire, se non dai primi anni a “Uomini e donne”? Lei è stata corteggiatrice, tronista ed infine opinionista. Quale ruolo le è piaciuto di più ricoprire? E quale meno?

Devo dire che è stata una bellissima esperienza dal primo momento. Diciamo che sicuramente i panni che vesto oggi, quelli dell’opinionista, sono i panni che mi si addicono di più.

Il suo matrimonio va avanti da sette anni e annualmente il gossip lo dà alla deriva. Cosa vuole dire a chi puntualmente insinua un tradimento da parte del suo Chicco Nalli?

Ogni anno c’è qualcuno che fomenta eresie… Dovrebbero pensare a quello che c’è nelle loro case e non ad inventarsi questi scandali. Io sono una donna felice, pienamente soddisfatta della mia vita.

Chi è Tina Cipollari quando abbandona le vesti dell’opinionista vamp? La sua giornata tipo?

Non sono poi così diversa da quella che vedete in televisione, certo, non vesto solitamente i panni della vamp tra le mura domestiche, ma mi piace comunque mantenere un certo aspetto. La mia giornata tipo comincia all’alba e termina all’alba del giorno dopo.

E’ sempre molto risentita di fronte alle scortesi critiche di Marcello (Trono Over) al suo fisico. Nella vita reale reagirebbe così di fronte ad un uomo che la offende o va fiera in tutto e per tutto della sua fisicità?

Sono sempre molto ironica a dir la verità davanti una critica costruttiva… infondo per me la bellezza non è rappresentata da qualche kg in meno, è qualcosa di viscerale. Si è belli sempre quando si è belli e puliti dentro. Mi offendo per altre cose, magari quando si esce fuori dalle tematiche della trasmissione e si vengono a colpire gli affetti più cari, perché il mio ruolo è ben diverso all’interno del programma.

Nelle ultime edizioni la abbiamo sempre vista schierarsi a favore di un tronista piuttosto che di un altro. Cosa deve fare un tronista per conquistare il suo prezioso favore?

Nulla. Io non faccio favori a nessuno.

Cosa ne pensa dell’attuale Trono Classico composto da Jonas Berami, Andrea Cerioli e Teresa Cilia? Crede che i tre tronisti riusciranno a trovare il vero amore o sarà un trono sfortunato, come lo scorso anno?

Spero vivamente per tutti e tre che possano trovare l’anima gemella. Sono molto diversi, ma credo molto alla loro buona fede. Nessuno è li per perder tempo. Jonas Berami è molto dolce, Andrea Cerioli un apparente duro, Teresa Cilia una ragazza forte. Un bel mix insomma. Staremo a vedere…

​Credito foto Antonello Ariele Martone

intervista tina cipollari uomini e donne

tina cipollari uomini e donne intervista

 

 

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Signorini polemica foto ministro Madia

Foto Madia con il gelato, Alfonso Signorini si difende: “Pentito? Per niente, lo rifarei”

Elena Ceste ipotesi movente economico

Elena Ceste ultime notizie, si fa strada l’ipotesi del movente economico: ecco i dettagli dell’indiscrezione