in

Uomini e Donne trono over: Giorgio Manetti e la sua donna ideale che non si trova

Giorgio Manetti indiscusso protagonista del Trono Over di Uomini e Donne, ribattezzato il “Gabbiano”, attira molte corteggiatrici che lo vogliono conoscere di persona. Delle donne che si sono presentate negli studi della trasmissione di Maria De Filippi nessuna finora, dopo Gemma Galgani, ha convinto Giorgio a instaurare una relazione. Ogni volta che si verifica una presentazione o un interessamento da parte delle dame giunte da ogni parte d’Italia, il pubblico resta con il fiato sospeso sperando sia la volta buona.

Giorgio non ha trovato la sua donna ideale, tra le tante signore nessuna è rientrata nel suo ideale di donna. Non sono serviti i complimenti molto espliciti della cinquantenne modenese Adele che ha lo ha definito “Bono e affascinante”, non è stata abbastanza attraente la vita intensa di Daniela, grande viaggiatrice, non è bastata la cultura di di Barbara, la milanese che si è trapiantata in Sardegna, non ha fatto breccia neanche Stella, barista di Asti che gli ha proposto una visita alle mummie del museo egizio di Torino.

Nello studio di Uomini e Donne, Giorgio prima di concedere un ballo ad Alessandra puntualizza che la sua donna ideale no si trova. Tina Cipollari tra il serio e il faceto per consolare Giorgio gli mostra delle foto di lei da piccola e poi da giovane, ma non sono altro che figure di Botero su l’opinionista ha impresso il suo viso.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Isola Dei Famosi 2016 vs Pechino Express: l’adventure game che vince

Velvet 3 anticipazioni

Velvet 3 anticipazioni puntata 13 aprile: Valentin e Patricia sposi