in ,

Uomo ucciso a Sarzana: architetto morto in strada, profonda ferita alla testa

Un uomo è stato ucciso a Sarzana: un architetto di 50 anni è stato trovato in fin di vita ieri sera intorno alle 22,30 sul ciglio di una strada a Sarzana (La Spezia), nel quartiere Bradia, da due ragazzi che hanno avvertito il 118. L’uomo, Giuseppe Stefano Di Negro, sposato e con una figlia, è morto poco prima dell’arrivo dell’ambulanza. Sul posto polizia di Sarzana, Squadra mobile e Scientifica della Spezia. Il corpo dell’uomo, un architetto incensurato, si trovava a poca distanza dalla sua auto, e presentava una profonda ferita sul cranio.

>>> TUTTE LE NEWS CON URBANPOST <<<

Uomo ucciso a Sarzana indagini in corso

Nella mattinata odierna, la polizia ha di nuovo passato al setaccio il luogo in cui è stato trovato Di Negro. Si tratta di una via poco trafficata, soprattutto alla sera, a ridosso del torrente Calcandola. Si cerca, in particolar modo, l’oggetto contundente con cui Di Negro potrebbe essere stato colpito alla testa e compatibile con le ferite rilevate dal medico legale. Intanto il sostituto procuratore di turno ha già disposto l’autopsia, che dovrebbe essere eseguita nella giornata di domani. Oltre ai sopralluoghi, la polizia ha sentito nuovamente i due ragazzi che ieri sera avevano ritrovato l’uomo ancora agonizzante dando l’allarme.

Uomo ucciso a Sarzana: omicidio o suicidio?

Secondo i primi accertamenti eseguiti dal medico legale, che ha effettuato un’ispezione esterna del cadavere sul posto, l’uomo avrebbe subito alcuni colpi al volto e alla testa, uno dei quali particolarmente profondo, che potrebbero essere stati inferti con un corpo contundente. L’ipotesi più accreditata è che si tratti di omicidio, anche se gli inquirenti non si esclude del tutto il suicidio. La polizia del Commissariato di Sarzana e la Squadra mobile della Spezia stanno ricostruendo le ultime ore di vita dell’uomo. L’auto del professionista, parcheggiata a pochi metri di distanza dal luogo dove è stato ritrovato il cadavere, è stata posta sotto sequestro.

domenica live ospiti oggi

Domenica Live ospiti oggi 22 ottobre 2017: il figlio segreto di Julio Iglesias, Laura Freddi, Lory Del Santo e la lettera di Soleil

Matteo Renzi news

Matteo Renzi promette nuovi bonus: “80 euro al mese per i figli di famiglie povere”