in ,

USA, 25enne agita accendino a forma di pistola: ucciso da un agente

Inseguimento finito in tragedia in Delaware, Stati Uniti. Un agente di polizia ha ucciso un ragazzo 25enne ricercato, Raymond Hutson, che gli puntava contro un accendino a forma di pistola.Il fatto è accaduto nella notte tra domenica e lunedì, al termine di un inseguimento iniziato in Maryland e conclusosi poi in Delawere.

Hutson, originario di Greeensboro, Maryland, era ricercato per vari furti e la polizia ha inizialmente cercato di fermarlo, senza successo, a bordo di un pickup rubato. Il fuggitivo ha percorso contro mano parte dell’autostrada che porta in Delawere, prima di venire fermato nelle vicinanze della città di Felton. Qui Hutson è stato fermato, rifiutandosi però di scendere dal veicolo e iniziando ad agitare un accendino a forma di pistola contro gli agenti. Al rifiuto del ragazzo di gettare l’arma, un poliziotto ha fatto fuoco uccidendo il 25enne.

L’accaduto ora è sotto indagine dell’Unità statale del Delaware per omicidi di polizia. Il sergente Richard Bratz, della contea di Greensboro, ha fatto anche sapere che il poliziotto che ha sparato e ucciso Hutson è stato sospeso dal suo stato di servizio ed è sotto investigazione amministrativa del distretto di Camden, nel quale l’agente ha lavorato negli ultimi quattro anni.

Castello di Sammezzano: visite 2016, informazioni e foto che vi faranno innamorare

Piazza Italia offerte di lavoro

Piazza Italia lavora con noi 2016: offerte di lavoro a Milano, Napoli, Genova e altre città