in ,

Usa, aereo in fiamme: almeno 7 feriti

Grave incidente aereo negli Stati Uniti, in Florida: un velivolo ha preso fuoco in fase di decollo. Le autorità riferiscono che ci sarebbero “diversi feriti”, almeno 7, ma dagli ospedali giunge voce che sarebbero almeno 10.

L’incidente è avvenuto nello scalo internazionale Fort Lauderdale, in Florida: lì, un Boeing 767 della linea 405 diretto in Venezuela ha preso fuoco in fase di decollo. L’incidente è avvenuto alle 12:45 ora locale, le 17:45 ora italiana: una colonna di fumo si è sollevata dal motore e dall’ala sinistra dell’aereo e 201 passeggeri hanno tentato la fuga dirigendosi verso gli scivoli. Secondo fonti ufficiali ci sarebbero almeno 7 feriti ma gli ospedali parlano di almeno 10.

Il pilota del velivolo, vecchio di 29 anni, ha dichiarato di non essersi accorto di nulla. L’incendio è stato infatti segnalato dall’aereo che lo seguiva: “vedo molto carburante uscire”, ha spiegato il pilota che ha dato l’allarme. Non è ancora chiaro se i due piloti avessero eseguito quello che viene chiamato “walk around”, ovvero un controllo visivo delle condizioni dell’aereo effettuato da terra prima di salire a bordo. L’aeroporto è stato chiuso e i voli sono tutt’ora sospesi.

messina 6 giorni senza acqua interviene fiorello

Messina senz’acqua da 5 giorni, l’appello social di Fiorello: “Intervenga il Governo”

Tendenze moda inverno 2015 2016, i cappotti più belli

Tendenze moda inverno 2015 2016: i cappotti più belli del momento