in ,

Usa, aeroporto di Flint evacuato: ferito un agente

Usa, aeroporto di Flint evacuato. L’aeroporto statunitense del Michigan è stato evacuato dopo il ferimento di un poliziotto da parte di un assalitore non ancora identificato. A dare la notizia dell’evacuazione è stato lo stesso Bishop International Airport, con una breve nota sulla propria pagina Facebook. Lo scalo assicura che tutti i viaggiatori sono salvi. Secondo alcuni media, l’agente sarebbe stato accoltellato al collo. Fonti locali parlano di un arresto.

“Tutti i passeggeri sono al sicuro e sono stati evacuati”, si legge invece su Twitter in cui viene consigliato di controllare potenziali ritardi o cancellazioni di voli. Stando ai media locali, un uomo è stato catturato dalla polizia e un coltello è stato trovato sul pavimento vicino al poliziotto colpito e sanguinante. Stando alla polizia dello Stato del Michigan, le condizioni dell’agente sono critiche. “L’aeroporto è chiuso”, ha aggiunto la polizia in un tweet.

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

>>> Le ultime notizie con UrbanPost <<<

Teramo, omicidio al Sant’Omero: dottoressa assassinata fuori dall’ospedale

Paola perego e gli attacchi di panico, soffriva ma se ne vergognava

Paola Perego torna in TV su Rai1: “Adesso ho il panico, prima avevo smesso di mangiare”