in ,

USA for Africa, il 25 gennaio 1985 viene registrata “We Are the World”

Trent’anni fa, esattamente il 25 gennaio 1985, veniva registrato “We Are The World”, un brano interpretato dalle stelle della musica del calibro di Harry Belafonte, Kenny Rogers, Michael Jackson e Lionel Richie, raccolte sotto il nome di “Usa For Africa”, che riscosse un successo planetario.

“Noi siamo il mondo, noi siamo i bambini, noi siamo quelli che un giorno porteranno la luce, quindi cominciamo a donare” recita la canzone, scritta da Michael Jackson e Lionel Richie, e prodotta da Quincy Jones a scopo benefico, il cui ricavato andò all’Etiopia. Il brano svettò in cima alla classifica sia negli Stati Uniti che in Gran Bretagna, e dopo poco più di un mese diede il nome anche all’album degli USA for Africa. La registrazione della performance dal vivo del singolo venne pubblicata l’8 novembre 2004 con il DVD del Live Aid, concerto rock organizzato da Bob Geldof e tenutosi il 13 luglio 1985 in diverse località per raccogliere fondi da destinare alla piaga della carestia in Etiopia.

La registrazione di quello che fu un brano destinato ad acquistare in tempi record una fama mondiale, vide impegnati ventuno tra i più famosi cantanti americani, che nell’esecuzione del brano si alternarono alla voce solista. L’iniziativa umanitaria riuscì a raccogliere complessivamente 50 milioni di dollari.

il dramma della suora mamma

Macerata, il dramma della suora mamma: è stata violentata in Africa

Che tempo che fa Fabio Fazio e Luciana Littizzetto

Anticipazioni Che tempo che fa 25 gennaio: ospiti Leonardo Pieraccioni e Gioele Dix