in ,

USA, bimbo di 10 anni uccide una 90enne: “Mi ha fatto perdere la pazienza”

Gli Stati Uniti sono sotto shock dopo l’ennesimo caso di violenza da parte di un minore: un bambino di 10 anni ha ucciso un’anziana 90enne colpendola gravemente con un bastone. Il tragico omicidio sarebbe avvenuto tre giorni fa in Pennsylvania, ma la notizia è stata diramata solo oggi dalla stampa americana.

Secondo i racconti che il bambino ha fatto alla polizia, la donna si trovava nell’abitazione di Damascus Township, nonno del bimbo, badante dell’anziana signora. Il piccolo omicida, approfittando dell’allontanamento momentaneo del nonno, ha colpito con un bastone la donna, Helen Novak, portandola alla morte. Agli agenti il ragazzino ha raccontato quanto successo in quella camera: “Ho ucciso quella signora”, ha detto il bambino aggiungendo che “volevo solo farle del male”. Il bimbo è stato incriminato e verrà processato in un tribunale ordinario per omicidio anche se l’intenzione del suo avvocato è quella di chiedere che sia giudicato da un tribunale minorile, visto che le prove mostrano che il bambino soffre di problemi mentali.

Nickolas Muray mostra Genova 2014: date e orari per ammirarne i “Celebrity portraits”

Virus Ebola, nuovo contagio in Texas