in ,

Usa, lite all’incrocio finisce nel sangue: bimbo di 3 anni ucciso da un colpo di pistola

Un bambino di 3 anni è stato ucciso a Little Rock, nell’Arkansas, negli Stati Uniti, dopo essere stato colpito da un proiettile esploso da un automobilista, mentre si trovava in auto con la nonna.

Si è appreso che ad esplodere il colpo di arma da fuoco sarebbe stato un uomo, che avrebbe perso il controllo di sé perché l’anziana si sarebbe attardata a ripartire in prossimità di un incrocio. Come riportato dalla Cnn, il bambino sarebbe deceduto in ospedale dopo il ricovero, a causa delle gravi ferite riportate.

Un atto di violenza inconsulto e immotivato giacché tra l’individuo e le sue vittime non vi sarebbe stata alcuna relazione. In questo momento la Polizia è impegnata a rintracciare l’aggressore, di cui tuttavia non ha fornito le generalità. Si è appreso che la vettura ricercata è una Chevrolet Impala nera.

squalo fantasma

Lo squalo fantasma esiste davvero: ecco le prime immagini [VIDEO]

Influenza 2016 2017 Natale sintomi, picco e vaccini

Influenza dicembre Natale 2016: sintomi e picco, pronti 3000 vaccini per i senzatetto