in ,

Usa, sparatoria vicino campus Georgia University: agente di polizia ucciso

Un agente di polizia è stato ucciso negli Stati Uniti. Il poliziotto è morto dopo essere stato bersaglio di alcuni colpi di pistola nei pressi del campus della Georgia Southwestern State University dove si era recato per rispondere ad una chiamata per violenza domestica; oltre al poliziotto morto, anche un agente del college è rimasto gravemente ferito nella sparatoria.

L’episodio si è verificato nella cittadina di Americus, a pochi passi dal campus della Georgia University; il killer del poliziotto sarebbe già stato identificato: si tratta del trentaduenne Minguel Kennedy Lembrick che al momento è ricercato dalle autorità. L’uomo avrebbe sparato alla testa ad entrambi gli agenti, uccidendo sul colpo il poliziotto e ferendo gravemente la guardia del college.

E’ stata istituita una ricompensa di 20 mila dollari a chi fosse in grado di fornire informazioni che possano agevolare l’arresto del fuggitivo. L’Università della Georgia ha subito invitato gli studenti e coloro che abitano nell’area adiacente al campus di non uscire dalle proprie abitazioni, sottolineando come il sospetto in fuga fosse armato e pericoloso.

Ferrari SP 275/RW caratteristiche: il Cavallino rampante con un esemplare unico (FOTO)

Concorso Miur 2018

I 10 libri più belli secondo gli studenti italiani: spunta un libro simbolo del male