in ,

USA, tensioni a Ferguson: spari a un poliziotto

A due mesi dall’omicidio di Michael Brown, il ragazzo di colore ucciso da un agente di polizia, che mise a ferro e fuoco Ferguson, provocando gravi disordini e violenti scontri tra la comunità afroamericana e le forze di polizia, la situazione rischia di degenerare ancora una volta.

Poche ore fa, infatti, un poliziotto, che stava effettuando un controllo al Ferguson Community Center, è stato ferito da un colpo di pistola sparato da uno sconosciuto. L’agente di polizia è stato ferito al braccio e non sarebbe in pericolo di vita. I suoi colleghi stanno ricercando la persona che ha sparato e che è riuscita a scappare, dileguandosi nella folla.

Verona Milan

Milan calcio ultimissime: quinta giornata di Serie A, ecco le probabili formazioni di Cesena-Milan

puntata 29 settembre squadra antimafia 6 pulvirenti

Squadra antimafia 6 anticipazioni 29 settembre quarta puntata