in

Vacanza al mare sull’Isola delle Femmine, dove la spiaggia è accessibile a tutti grazie ad Addiopizzo

State sognando una spiaggia bella e accessibile per tutti? Se siete alla ricerca di una meta per le vostre vacanze al mare, considerate come alternativa ai lidi cementificati il paradiso palermitano dell’Isola delle Femmine.

progetto riqualificazione Isola delle Femmine

Ancora più bello perché rispettoso dell’ambiente e solidale. In particolare, sarà il lungomare di viale dei Saraceni ad ospitare per il secondo anno il progetto di riqualificazione del territorio ideato e promosso dall’associazione Addiopizzo, per mantenere alta l’attenzione sui temi della legalità e del rispetto ambientale.

Il progetto – chiamato “Sconzajuoco”, che nel dialetto locale significa “guastafeste” – si traduce in concreto in una serie di misure volte a far vivere la spiaggia come un luogo inclusivo e alla portata di tutti: dai servizi per i disabili, tra cui un’apposita carrozzina che permette il trasporto delle persone dalla spiaggia al mare, all’arredamento realizzato con materiale riciclato, dalla vendita di prodotti pizzo “free” all’animazione per i più piccoli. Senza dimenticare le occasioni culturali, come la biblioteca in spiaggia, le presentazioni di libri e gli incontri sul consumo critico.

Se siete nelle vicinanze, segnatevi in agenda l’appuntamento con l’inaugurazione del progetto, che domenica 20 luglio 2014 a partire dalle 21:30 riempirà di divertimento e musica anni Quaranta e Cinquanta – a cura del gruppo Swing Ladies – il lungomare. Per la presentazione del calendario completo degli eventi estivi, bisognerà attendere il 30 luglio.

Per saperne di più del progetto, visitate il sito ufficiale.

(autore dell’immagine in apertura Kiki99, da Flickr.com)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

pancia piatta verso l'estate

Pancia piatta con la dieta Fodmap: quali cibi evitare

per la prima volta gay pride in Calabria

Reggio Calabria: per la prima volta gay pride