in ,

Vacanze estate 2016: come intrattenere i bambini in viaggio

In occasione delle vacanze estive, spesso si sfruttano i numerosi giorni di ferie per andare un po’ più lontano e visitare posti originali; farlo però non è sempre facile quando si ha una famiglia e dei bambini piccoli perché farli stare tranquilli durante le tante ore di viaggio spesso diventa un’impresa impossibile: si muovono in continuazione, piangono, gridano, hanno fame, sete o devono andare al bagno tante volte. Tutti questi capricci molto spesso capitano perché sostanzialmente con tante ore di viaggio a dover stare fermi i bambini si annoiano: come fare per intrattenerli ed evitare che il viaggio diventi un incubo per voi, i vostri figli e chi viaggia vicino a voi? Urban Donna – Mamma vi dà qualche suggerimento su come intrattenere i bambini durante i viaggi così che loro si divertano e voi possiate stare tranquilli.

>>> Viaggiare sicuri con i bambini: guida pratica <<<

Come far stare tante ore i bambini seduti con le cinture allacciate quando l’unica cosa che adorano fare è muoversi in continuazione? Per intrattenere i bambini nel migliore dei modi mentre si è in viaggio è farli “viaggiare” anche con la mente. Ad esempio potreste portare con voi un piccolo atlante o usare un’applicazione sul cellulare come Google Earth e utilizzarli per far capire ai vostri figli dove state andando per le vacanze dell’estate 2016, la distanza dalla vostra casa, raccontare loro le differenze culturali in termini semplici tra la vostra vita quotidiana e quella che si fa nel Paese in cui vi state recando: sarà come se le vacanze fossero già iniziate.

Un altro buon modo per intrattenere i bambini durante viaggi in treno, aereo o macchina è dare loro una macchina fotografica e chiedere loro di fare un reportage della vacanza, già a partire dal viaggio: starete dando loro una responsabilità, quella del diario di bordo della vacanza, che saranno ben lieti di sfruttare per dimostrare quanto sono grandi. Infine non dimenticate l’importanza delle cose semplici: date loro un libro adatto alla loro età o un mp3 con buona musica, due modi per intrattenere i bambini e allo stesso tempo farli crescere culturalmente.

Riforma pensioni Matteo Renzi flessibilità Pensione anticipata Precoci usuranti

Matteo Renzi a L’Intervista: dall’Italicum all’attentato a Dacca

Chi sono le undici vittime italiane dell’attentato terroristico a Dacca