in

Vacanze estate 2016 in Sicilia: 7 esperienze da vivere assolutamente

Acque cristalline, spiagge paradisiache, testimonianze artistiche di rara bellezza e cibo appetitoso: se per voi la vacanza deve essere un’esperienza capace di coinvolgere tutti e cinque i sensi, non abbiate dubbi e scegliete come meta dell’estate la Sicilia. UrbanPost vi accompagna alla scoperta di questa terra magica illustrandovi (almeno) sette esperienze che vale la pena di provare per vivere una vacanza emozionante: parola di chi c’è stato!

1. Mare, profumo di mare. Inutile dirlo: dal Trapanese alle Eolie, la Sicilia vanta località suggestive, circondate da acque di colore blu intenso. Oltre a consigliarvi di far tappa in una delle spiagge Bandiere Blu dell’isola, vi invitiamo a concedervi una romantica passeggiata sulle rive di Mondello (PA) o a visitare la Scala dei Turchi, spettacolare parete di roccia candida che si estende tra Porto Empedocle e Realmonte, in provincia di Agrigento.

2. Visitare la Valle dei Templi ad Agrigento. Rimanendo in zona, vi invitiamo a ritagliarvi una mezza giornata per percorrere a ritmo “slow” l’area in cui si estende questo stupefacente parco archeologico: rimarrete letteralmente a bocca aperta di fronte ai templi dorici che conservano intatta la bellezza che avevano nel periodo ellenico. Una “chicca”? Approfittatene per visitare il Giardino della Kolymbethra, un angolo di paradiso recuperato dal FAI.

Vacanze in Sicilia estate 2016 cosa fare

Un ulivo secolare nella Valle dei Templi – Image Credit Dennis Jarvis/Wikimedia Commons

3. Scoprire quel gioiello che è Castello della Zisa a Palermo. Ad ovest del centro storico della città, sorge una sorta di “cattedrale nel deserto” preceduta da piscine e fontane: un edificio raffinatissimo, dove si incontrano architettura araba e normanna. Da visitare per ammirare alcuni oggetti d’arte islamica della Sicilia e dell’area mediterranea.

4. Immergersi nell’allegria chiassosa dei mercati rionali. Adorate fare compere in un’atmosfera spartana? Da Ballarò a Palermo al mercato di Ortigia a Siracusa, c’è l’imbarazzo della scelta: di fronte ai vostri occhi si presenteranno bancarelle coloratissime cariche di profumi inebrianti e prodotti freschissimi, dal formaggio al pepe e al peperoncino alle olive condite, fino ad arrivare alle spezie.

5. Concedersi una passeggiata a Taormina, alla scoperta del Teatro Antico. Taormina, si sa, è una località un po’ “vip”, in cui probabilmente non potrete concedervi grandi acquisti. C’è un motivo, tuttavia, per cui vale la pena di visitarla: stiamo parlando di quel gioiello che è il Teatro Antico, immerso in una cornice paesaggistica di rara bellezza, da dove ammirare sia la cima dell’Etna sia il mare limpido.

Sicilia cosa vedere in 5 giorni

Il Teatro antico di Taormina – Image Credit Evan Erickson/Wikimedia Commons

6. Scoprire la bellezza del Barocco siciliano: dalla provincia di Siracusa a quella di Ragusa, vi attendono scenografie mozzafiato. Una per tutte? La città di Noto, con le sue chiese dalle facciate dorate, raggiungibili percorrendo imponenti scalinate.

7. Assaggiare le prelibatezze tipiche. Dulcis in fundo: provare la cucina siciliana, dove si fondono magistralmente tradizione mediterranea e influenze arabeggianti. La pasticceria è un territorio nel quale perdersi: cannoli ripieni, cassatine, granite e dolcetti alla mandorla sono solo alcune delle specialità da provare assolutamente.

In apertura: le Isole Eolie (Messina) – Image Credit: silky/Shutterstock.com

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

anguria e melone, anguria calorie, anguria fa ingrassare, anguria proprietà, anguria benefici, melone proprietà, melone benefici, melone calorie,

Anguria e Melone: calorie, proprietà e benefici dei frutti dell’estate

Dove vedere Russia Slovacchia

Dove vedere Russia – Slovacchia: ora diretta tv, streaming gratis Euro 2016