in

Vacanze low cost: ecco come risparmiare, tra scambi di casa e idee curiose

Voglia di una vacanza low cost che non rinunci al divertimento e a un pizzico di avventura? Sono tante le piattaforme sul web che permettono di risparmiare in vacanza offrendo servizi che spaziano dal couchsurfing all’house swapping, con un unico obiettivo: quello di permettere agli utenti di alloggiare gratis entrando in contatto con la cultura locale.

Tra le proposte in assoluto più simpatiche e curiose, vi segnaliamo GoCambio, una startup innovativa che nel giro di appena sei mesi conta è riuscita a conquistare il favore di ben sei mila utenti in oltre cento paesi al mondo. A cosa è dovuto questo incredibile successo? GoCambio ha il vantaggio incredibile di mettere in relazione viaggiatori alla ricerca di un alloggio gratuito con persone che hanno voglia di migliorare la conoscenza di una lingua straniera. Il principio è semplice: al posto dell’ospitalità, il “guest” offre al suo “host” qualche ora di conversazione giornaliera nella sua lingua madre. In questo modo la vostra vacanza si trasformerà in un’esperienza di viaggio assolutamente autentica e ricca, pensata per abbinare apprendimento a divertimento: il valore aggiunto sta proprio nel condividere del tempo con una persona del posto, avvicinandosi a una cultura diversa attraverso la lingua e di qualunque altra competenza che si abbia voglia di condividere, dallo sport alla cucina…L’iscrizione al portale, tra l’altro, è gratuita: perché non approfittarne?

Voglia semplicemente di…scambiare la casa? La soluzione che fa per voi si chiama ScambioCasa.com, portale leader nel settore che raccoglie 65mila case in 150 paesi al mondo: per accedere al sistema è sufficiente iscriversi creando una scheda della propria abitazione e cercare, tra le schede offerte dagli altri utenti, la casa del posto che si vuole visitare e successivamente mettersi in contatto con il proprietario in questione attraverso un servizio di messaggistica interna.

Anche HomeForHome.com offre un servizio analogo: anche in questo caso, dopo essersi iscritti, è possibile accedere a una ricca offerte di appartamenti e scambiare gratuitamente la propria casa in un qualunque momento dell’anno concordato con l’altro proprietario. In modo da evitare brutte sorprese, la piattaforma mette a disposizione degli utenti un modello di contratto, che garantisce maggiore tranquillità tra i “contraenti”. Siete pronti alla prossima vacanza low cost? Noi siamo sicuri di sì!

In apertura: una tavolata interculturale – Image Credit: Rawpixel/Shutterstock.com

Moto Gp Rossi Lorenzo

Qualifiche MotoGP, Gran Premio Aragon: pole per Marc Marquez, Rossi sesto

sud scomparsi ultime news

Indonesia sub dispersi: guida operava senza licenza, il punto sulle indagini