in

Vacanze in Sicilia agosto 2015: eventi e mostre per salutare l’estate

Agosto sta per finire, insieme all’estate che lentamente ci sta per salutare. Ma abbiamo ancora grandi programmi prima dell’arrivo dell’autunno, sicuramente le vacanze in Sicilia ad agosto 2015 sono uno di quelli. Se abbiamo deciso di trascorrere qualche giorno sulle spiagge siciliane, non c’è niente di più utile di una lista di cose da fare anche la sera, ecco la selezione di UrbanViaggi di eventi e mostre per salutare l’estate dandole appuntamento, non senza un pizzico di malinconia, al prossimo anno.

– Nel nostro viaggio alla scoperta della Sicilia ci fermiamo a Lipari dove, nell’ex chiesa di Santa Caterina, sarà visitabile fino al 30 settembre “Eolie 1950-2015. Mare Motus. L’isola“, una mostra che fa parte di un importante progetto comunitario biennale per valorizzare in una nuova chiave l’area fortificata del Castello, già nota per essere sede del Museo Bernabò Brea. All’interno della mostra, aperta tutti i giorni dalle 10 alle 19,  si potranno ammirare gli scatti di noti fotografi tra i quali Martin Parr, Gioberto Noro, Raffaela Mariniello, Carlo Gavazzeni Ricordi e di artisti come Rosario Bruno, Silvia Camporesi, Bruno Ceccobelli, Fathi Hassan, Velasco che si vanno a fondere con i lavori dei grandi maestri del Novecento siciliano: Carla Accardi, Fausto Pirandello, Renato Guttuso, Antonio Sanfilippo e molti altri. Curiose le installazioni site specific di Matteo Basilé, Tahar Ben Jelloun, Teresa Emanuele, Ernesto Lamagna e altri, ospitate nelle sale delle ex Carceri.

A Sicilian Work, la passeggiata siciliana ispirata dall’omonima opera di Richard Long, si svilupperà secondo quattro tappe: Palermo, Gibellina, Tusa, Agrigento. Giusi Diana, critico d’arte, per l’occasione ha delineato quattro itinerari diversi rigenerati dagli interventi di artisti contemporanei che hanno messo al centro della propria arte la relazione tra uomo e natura. Per ognuna delle quattro città saranno esposte le opere (installazioni sonore, video-installazioni, sculture, fotografie e dipinti) di un artista diverso: Sergio Zavattieri a Palermo, Sebastiano Mortellaro a Gibellina, Giacomo Rizzo sul lungomare di Castel di Tusa, Giuseppe Adamo nella Valle dei Templi (Ex Scuola Rurale) e alle Fabbriche Chiaramontane Alessandro Librio, Filippo Leonardi e il collettivo “Nuovo Cinema Casalingo”. La mostra sarà visitabile fino al 19 settembre nei seguenti orari: Palermo, Museo Riso (10-20, 10-24 giovedì, venerdì e sabato), Gibellina, Museo delle Trame Mediterranee (martedì-domenica, 9-13 e 15-18), Castel di Tusa (opere in spiaggia), Agrigento, Parco della Valle dei Templi (15-19).

– Nelle nostre vacanze in Sicilia si potrà visitare, dal 9 agosto all’8 settembre, Piero Guccione. Amori che avrà come scenario gli spazi del Movimento Vitaliano Brancati a Scicli, in provincia di Ragusa. Una mostra che presenta un artista più familiare e intimo attraverso le sessanta opere, pastelli inediti o poco conosciuti di Guccione donati dal maestro alla compagna e agli amici più cari, tutti lavori dal formato piccolo e dal soggetto delicato. Si potrà visitare tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 24 a ingresso gratuito.

Sarebbe sicuramente interessante visitare tutti gli eventi e le mostre per salutare l’estate, per farlo dobbiamo aver scelto un soggiorno perfetto per le nostre vacanze in Sicilia ad agosto 2015, se non lo abbiamo ancora fatto basterà scegliere le offerte dei luoghi migliori dove prenotare per risparmiare.

offerte Parigi San Valentino 2015

Voli low cost settembre 2015: le migliori offerte per la Sardegna, Parigi e Praga

android 5.0.2 lollipop

I 5 migliori smartphone Android di fascia media agosto 2015: Asus ZenFone 5, Nexus 5, Honor 6, Xperia Z3, Samsung Galaxy S5