in ,

Vaccino antinfluenzale Fluad: salgono a 11 le morti sospette, aperta inchiesta

Sale a 11 il bilancio delle morti sospette a seguito della vaccinazione con l’antinfluenzale Fluad. Soltanto nella giornata di ieri si sono aggiunti 8 decessi ai tre già acclarati. L’Agenzia italiana del farmaco ha quindi bloccato due lotti sospetti del vaccino ma, con i nuovi decessi, non si esclude il sequestro di altre scatole del farmaco.

Va sottolineato che, al momento, non è ancora stata stabilita una relazione diretta tra le morti e il vaccino, le risposte definitive non arriveranno prima di un mese quando giungeranno gli esiti delle analisi in corso all’Iss. Le vittime colpite sono tutte anziane, da nord a sud della penisola. Luca Pani, responsabile dell’Aifa ha detto: “Non c’è una relazione diretta fra la somministrazione del vaccino e le morti” ma “c’è una concordanza sospetta. Non escludiamo il ritiro cautelativo di altri lotti‘.’

 

Nel frattempo le istituzioni si stanno muovendo: il Pd ha aperto un’interrogazione parlamentare, il Codacons chiede il ritiro di tutti i lotti sospetti e si sta istituendo un numero verde utile a informare il cittadino in questa situazione di disagio e incertezza.

Guerrina Piscaglia

Quarto grado: “Io dico no!” Vip e storie contro il femminicidio

Anticipi e Posticipi

Serie A: ecco le news su anticipi e posticipi e dove potete guardare la tredicesima giornata