in ,

Valanga a Corno alle Scale: chi è lo sciatore morto sull’Appennino Bolognese

E’ purtroppo morto uno dei due sciatori travolti da una valanga questo pomeriggio nel comprensorio del Corno alle Scale, sull’Appennino Bolognese, in Emilia Romagna. Lo riferisce il Soccorso Alpino dell’Emilia Romagna precisando che si tratta di Cesare Poletti, 49enne nativo di Firenze ma residente in provincia di Pistoia. Il secondo infortunato è invece fuori pericolo, anche se ha riportato traumi agli arti inferiori ed al momento del primo soccorso si trovata in stato di grave ipotermia; ora è ricoverato in prognosi riservata all’Ospedale Maggiore di Bologna.

Si sono invece concluse senza esito le ricerche di una ipotetica terza persona dispersa. I due sciatori sono stati travolti dalla valanga nel primo pomeriggio a monte della Valle del Silenzio, nel comprensorio sciistico di Corno alle Scale. L’allarme al 118 è stato dato proprio dalla vittima, Cesare Poletti, che è riuscito a contattare i soccorsi con il telefonino prima di perdere conoscenza a causa del trauma subito. Per via delle pessime condizioni meteo, i tecnici del soccorso alpino non hanno potuto utilizzare l’elicottero ed hanno raggiunto il luogo della valanga solo grazie agli sci d’alpinismo: gli elicotteri infatti hanno dovuto fermarsi a Lizzano a causa della fitta nebbia. Sulle cause della slavina, forse provocata degli stessi escursionisti che si trovavano fuori pista, indagano i Carabinieri.

Foto repertorio: Federico Rostagno /Shutterstock.com

startup innovative

Impossible foods, Pasqua all’insegna della startup che mette d’accordo tutti

Champions Cup semifinali Tolone

Rugby, Champions Cup: Tolone inarrestabile, piegati i London Wasp