in , ,

Valentino Rossi infortunio: il “dottore” si rompe tibia e perone, sarà operato stanotte

Sarà forse operato stanotte Valentino Rossi dopo la caduta che gli ha procurato la sospetta frattura di tibia e perone. Il campione di Tavullia si stava allenando con l’enduro quando è caduto rovinosamente. Ricoverato all’ospedale di Urbino, è sottoposto in questi minuti ad accertamenti radiografici per valutare l’entità del danno subito.

Se le fratture a tibia e perone saranno confermate come sospettano i medici, il “dottore” dovrà essere operato, forse già stanotte. Un brutto colpo per il pilota Yamaha che attualmente occupa la quarta posizione della classifica MotoGP a 26 punti dal leader del Mondiale Andrea Dovizioso.

Secondo alcune fonti Valentino Rossi potrebbe essere trasferito nell’ospedale di Rimini, dove era già stato ricoverato nei mesi scorsi dopo un incidente analogo in allenamento.

Valentino Rossi infortunio: le parole del papà

«L’ho sentito, la gamba gli fa molto male e Valentino non è ottimista… è un casino». Queste le parole di Graziano Rossi, papà di Valentino, al telefono con l’Ansa, dopo l’incidente in allenamento subito dal figlio. «Vi dovrebbe arrivare un comunicato della Yamaha – spiega – So che gli devono ancora fare una lastra e temono che ci sia una frattura. Per fare la radiografia dovranno tagliare lo stivale, e Valentino mi ha detto che sente molto male».

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

asteroide florence

Asteroide Florence, il mega corpo celeste pronto a sfiorare la Terra: ecco come osservarlo

Lucy facebook

Programmi tv 1° settembre 2017: Qualificazione Mondiale 2018 Spagna-Italia, Fleming-Essere James Bond, Eden Lake e Lucy