in

Valeria Valeri è morta, l’attrice e doppiatrice si è spenta a 97 anni: una vita per il teatro

Se ne è andata in punta di piedi, senza clamore, Valeria Valeri, pseudonimo di Valeria Tulli, attrice e doppiatrice italiana amata dal grande pubblico. Una vita dedicata all’arte, alla televisione, al palcoscenico. Una presenza storica del teatro italiano, persino in anni difficili come quelli del Dopoguerra. Valeria Valeri era nata a Roma l’8 dicembre 1921 e ha lavorato davvero sino all’ultimo, ininterrottamente. Del resto quando si fa qualcosa di appassionante, la fatica non la si sente. Aveva 97 anni e a dare la notizia della morte è stata data la figlia Chiara Salerno, avuta dall’attore Enrico Maria Salerno.

Addio a Valeria Valeri, una vita dedicata al teatro

La sua carriera ha avuto inizio quando era appena 22enne, mentre seguiva i corsi di recitazione tenuti da Elsa Merlini. All’epoca Valeria Valeri decise poi di partecipare a un concorso per annunciatrice radiofonica indetto dalla Rai. Si piazzò al 2º posto, ma decise di rinunciare per dedicarsi interamente alla carriera teatrale. Nella stagione 1948-1949 ha lavorato nella Compagnia di Laura Carli, esordendo a Forlì, che dal 1 dicembre 2015 le ha dato la cittadinanza onoraria. Lo spettacolo era Caldo e freddo di Fernand Crommelynck. Da lì in poi tanta gavetta e successi: Valeria Tulli ha calcato i principali teatri italiani, lavorando con attori straordinari come Gino Cervi e Andreina Pagnani. Entrata nella Compagnia del Teatro Stabile di Genova, ha recitato testi di Giraudoux, Cechov, Dostoevskij. All’inizio degli anni Sessanta l’incontro che le ha cambiato la vita: quello con Enrico Maria Salerno. Assieme a lui ha preso parte alla serie tv La famiglia Benvenuti. Poi la volta di Gianburrasca, con Rita Pavone, sceneggiato firmato da Lina Wertmueller. Ha lavorato anche a Compagni di scuola, La tassista, Un medico in famiglia, il suo ultimo impegno lavorativo.

Valeria Valeri non c’è più: i funerali domani 12 giugno 2019

Accanto al teatro e alla tv tanto doppiaggio. Valeria Valeri ha prestato la sua voce a Julie Andrew, Natalie Wood, Anne Bancroft. I funerali dell’attrice si svolgeranno domani, 12 giugno 2019, alle ore 11,30 alla Chiesa degli Artisti di Roma in Piazza del Popolo.

leggi anche l’articolo —> Lino Guanciale, polemica con i fan: «Il ‘solito avvocato’ ti ha dato da vivere»

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Reddito di cittadinanza 2019, emergenza lavori stagionali: «La risposta allo sfruttamento si chiama dignità!»

Elisabetta Canalis Instagram, le rughe sul seno “tradiscono” la showgirl: «Quelle non le puoi spianare»